La magia del Natale nel centro storico di Sassari con Santu Nigora

La magia del Natale

La magia del Natale nel centro storico di Sassari con Santu Nigora

La magia del Natale: cori, giochi e performance itineranti, trucca- bimbi, vetrine animate con i personaggi della tradizione sarda in una serata di  teatro diffuso che animerà il centro storico di Sassari.

Ritorna in città il progetto “Racconti erranti”, organizzato dall’associazione “Tusitala storytelling” in collaborazione con l’associazioneIl corso” ,che propone  la seconda edizione dell’evento “Santu Nigora il nostro Santa Claus” dedicato alla riscoperta delle tradizioni natalizie del territorio ormai quasi dimenticate.

“Dopo “Su Mortu mortu il nostro Halloween” che da sette edizioni lavora per recuperare gli antichi riti sardi legati al culto dei defunti quest’anno l’associazione “Tusitala storytelling” con la direzione artistica di Monica De Murtas riporta all’attenzione del pubblico alcune tradizioni millenarie legate alle festività natalizie”. ll progetto è stato realizzato con il patrocinio e il contributo del Comune di Sassari e Fondazione di Sardegna

advertisement

L’evento di storytelling teatrale trasformerà il centro storico (chiuso al traffico) in un palcoscenico animato da interventi artistici.

 Si parte dalla  libreria Dessì di Largo Cavallotti con il primo appuntamento dedicato ai più piccoli ( due turni 16,30 e 17,30 ) che potranno incontrare Babbo Natale e ascoltare la sua vera storia che si perde nella notte dei tempi per congiungersi a quella di San Nicola: il vescovo protettore dei bambini, santo patrono della città di Sassari. 

Ritornano a grande richiesta i cori vittoriani del  Lolek vocal Ensemble, diretto da Barbara Agnello  che si esibirà alle 17 davanti alla libreria Dessì, alle 18 in via Luzzatti e alle 18.45 in piazza Nazario Sauro.  Dalle 17 alle 20 la magia del Natale si diffonderà per tutto il centro storico  con le performance curate dagli artisti di Tusitala storytelling  e Abc animazione  che indosseranno abiti di scena realizzati dal costumista Fabio Loi. Tra i vari personaggi: La regina delle nevi della favola di Andersen, lo spirito dei natali passati del “Canto di natale di Dickens”, Il menestrello Tusitala, gli elfi aiutanti di Santa Claus, le magiche Janas. Una postazione trucca bimbi curata dall’associazione Animagorì sarà inoltre operativa dalle 17,30 alla caffetteria “Le monde” di via Luzzatti. Il corteo natalizio si concluderà alle 8,15 in piazza Tola dove la serata proseguirà con le proposte enogastronomiche degli esercenti, i cori dell’Associazione “Amici del canto sardo di Sassari” e lo spettacolo dell’associazione Animabimbi Magorì con micromagia truccabimbi e bolle di sapone giganti.