Meraviglie sotto il mare della Sardegna sabato prossimo presso Dyaphrama Oristano

Sabato 26 novembre alle ore 18.00 presso la sede di Dyaphrama, in Via Della Conciliazione n°58 ad Oristano, si svolgerà un incontro a cura della associazione “Subacquei per la scienza – Costa Ovest Sardegna” e con il supporto di AFNI-Associazione Fotografi Naturalisti Italiani, da una idea di Daniele Grech e con le fotografie di Consuelo Demontis; Carlo Lutzu; Mauro Salis; Marco Secchi; Gianni Turnu e Claudio Masala.

La serata verterà sul tema della citizen science (o scienza cittadina) ovvero di come la scienza può essere fatta non solo nei laboratori dei centri di ricerca, ma anche in mare da gruppi di appassionati: osservando, fotografando, filmando e riportando ai ricercatori le proprie osservazioni curiose o inconsuete.

Consuelo, Carlo, Claudio, Gianni, Marco e Mauro sono accomunati dall’amore per il mare e per la fotografia. Hanno messo le loro esperienze a disposizione della Scienza coordinati da Daniele Grech biologo marino e ricercatore presso alcuni dei principali enti di ricerca italiani e completato da esperienze all’estero, si occupa da molti anni per lavoro e per diletto di scienza cittadina e biodiversità.

advertisement

Tutti loro si immergono nei fondali della Sardegna e concorrono a censire con le loro foto e video, la biodiversità della nostra meravigliosa isola.

Questa estate hanno intrapreso un percorso: «Subacquei per la scienza»,

Questa serata è l’inizio ufficiale di questo percorso, con una rassegna fotografica dei loro scatti recuperati per voi dai loro archivi.

Consuelo, Carlo, Claudio, Gianni, Marco e Mauro invitano tutti gli appassionati ad unirsi alla ricerca!

Ulteriore patrocinio: https://www.reefcheckmed.org/italiano/reef-check-med/mac-sommerso/