Femminismo e diritti nell’Italia della Meloni, un dibattito a Sassari

Femminismo e diritti: un dibattito organizzato dal Circolo Lidia Menapace del Partito della Rifondazione Comunista e da Unione Popolare – Sassari.

Per la prima volta nella storia repubblicana, un partito erede del Movimento Sociale Italiano conquista la maggioranza relativa alle elezioni politiche e diventa la principale forza di Governo, esprimendo, tra l’altro, anche la prima Presidente del Consiglio d’Italia.

Il nuovo Governo Meloni, già dalla campagna elettorale, ha basato la propria comunicazione pubblica sulla costruzione di un immaginario ostile al femminismo e alla cultura dei diritti civili.

Questo accade mentre le nostre città vivono una drammatica crisi economica e mentre lo stesso Governo minaccia di attaccare importanti conquiste sociali come il Reddito di Cittadinanza.

advertisement

Proponiamo di attrezzarci per costruire un’opposizione consapevole a questo Governo a partire dal nostro territorio, partendo da questo dibattito” – così gli organizzatori dell’incontro, che avverrà a Sassari, in Via Frigaglia 5 a partire dalle ore 18.