CTO Iglesias-Pronto Soccorso, Cuccu-Ennas-Usai: “Risultato frutto della mobilitazione del territorio”

CTO Iglesias-
Carla Cuccu (Idea Sardegna)

Il Pronto Soccorso del C.T.O. di Iglesias riaprirà il prossimo 13 agosto, giorno in cui prenderanno servizio i medici (cosiddetti in affitto) reclutati dalla Asl del Sulcis Iglesiente

È il primo importante risultato arrivato dalla mobilitazione del territorio, tenutasi oggi a Cagliari con una manifestazione cui hanno preso convintamente parte i consiglieri Carla Cuccu (Idea Sardegna), Michele Ennas (Lega) e Fabio Usai (Psd’Az).

I 23 sindaci del territorio, anche su sollecitazione dei tre consiglieri, sono stati auditi dalla commissione Salute del Consiglio regionale, di cui Carla Cuccu è segretaria.

Subito dopo è stata sentita anche la manager della Asl del Sulcis Iglesiente, Giuliana Campus, che ha garantito la riapertura del Pronto soccorso per il 13 agosto (aggiungendo che la data potrebbe essere anticipata qualora ci fossero le condizioni di riorganizzare il servizio con i primi medici a disposizione della responsabile del Pronto Soccorso). 

advertisement

Soddisfatti per il risultato ottenuto, dopo settimane di mobilitazione per il presidio di Iglesias, Carla Cuccu, Michele Ennas e Fabio Usai assicurano che continueranno a vigilare e a monitorare la situazione, insieme ai sindaci e alla popolazione, affinché sia garantito il diritto alla salute nel territorio.

Potrebbe interessarti anche: Carenze medici: parla Carla Cuccu (Idea Sardegna)