“La Notte dei Bronzi di Riace”, promossa dal Consiglio della  Regione Calabria

“La Notte dei Bronzi di Riace”

“La Notte dei Bronzi di Riace”, promossa dal Consiglio della  Regione Calabria

50esimo anniversario del ritrovamento delle opere, la Regione Calabria ha organizzato un importante evento all’Arena dello Stretto martedì 16 agosto 2022 alle 20

Bronzi di Riace, anche il prof. Francesco Pira relatore al Salotto Culturale di esperti

Il sociologo agrigentino, docente dell’Università di Messina affronterà il tema della comunicazione del patrimonio culturale. Tra gli esperti presenti i professori Daniele Castrizio, Antonio Del Pozzo e Filippo Arillotta e lo scrittore Vins Gallico, finalista al Premio Strega

Reggio Calabria – Esattamente 50 anni fa  il 16 agosto del 1972,  al largo delle coste di Riace, pochi chilometri da Reggio Calabria, i carabinieri recuperono sul Fondale di Porto Forticchio i Bronzi di Riace, capolavori della bronzistica del V secolo a.C. Martedì 16 agosto in occasione della ricorrenza, si terrà a Reggio Calabria l’evento “La Notte dei Bronzi di Riace”, promossa dal Consiglio della  Regione Calabria nello scenario dell’Arena dello Stretto “Ciccio Franco”, “La Notte dei Bronzi di Riace” si aprirà (alle ore 20.00) con un salotto culturale che coinvolgerà docenti universitari ed esperti a confronto sui due magnifici guerrieri. Tra questi anche il sociologo agrigentino, Francesco Pira, professore associato di sociologia e Direttore del Master in Esperto della Comunicazione Digitale dell’Università di Messina (dove è anche Delegato del Rettore alla Comunicazione) che affronterà il tema della comunicazione culturale nell’era social.

advertisement

In un comunicato stampa la Regione Calabri ha reso noti i dettagli della tavola rotonda, dopo i saluti istituzionali, che sarà coordinata da Fabio Cuzzola, insegnante e scrittore. Parteciperanno al focus il prof. Franco Timpano, docente di politica economica, lo scrittore Vins Gallico, finalista del  Premio Strega, il prof. Francesco Pira, docente di sociologia e direttore del master di comunicazione digitale dell’Università di Messina, il prof. Daniele Castrizio, docente di numismatica all’Università di Messina e il prof. Filippo Arillotta, insegnante al liceo scientifico Leonardo da Vinci di Reggio Calabria.

“La Notte dei Bronzi di Riace”

“Il salotto culturale, grazie alla presenza di esperti e docenti, rappresenterà – ad avviso del presidente Mancuso e della vicepresidente Princi – un interessante momento di approfondimento e confronto sui Bronzi, sia strettamente culturale che nella prospettiva della Calabria in chiave euromediterranea, lo scenario geopolitico a cui dobbiamo saper guardare con spirito libero e idee innovative per le opportunità, anche economiche, che si intravedono”.

Dopo lo scambio di opinioni tra cultori della materia, “La Notte dei Bronzi di Riace” vedrà esibirsi sul palco dell’Arena dello Stretto la band “Le Vibrazioni”, gruppo attivo sulla scena musicale italiana da più di 20 anni.

Prof.ssa Merelinda Staita