All’Asinara la mostra “WE ALL ARE B”

All'Asinara la mostra

SENZA CONFINI DI PELLE : ALL’ASINARA LA MOSTRA “WE ALL ARE B” 

WE ALL ARE B – la mostra di Arti Visive e Performative del progetto Overlap, in esposizione al Parco Nazionale dell’Asinara

È in corso all’Asinara, a Cala Reale, “WE ALL ARE B” – la mostra di Arti Visive e Performative del progetto Overlap.

La mostra, a cura di Dario La Stella e Valentina Solinas è uno dei risultati del progetto multidisciplinare tra arte e scienza “Overlap”, condotto dall’associazione Senza Confini Di Pelle, che dal 2019 indaga la sovrapposizione delle rotte migratorie di uomini e uccelli tra l’Africa Sub Sahariana e l’Europa del nord.

advertisement

Il progetto affronta i temi della migrazione e della biodiversità attraverso:

workshop, spettacoli di danza, performance, mostre e pubblicazioni scientifiche che vedono l’Asinara al centro del processo di indagine.

Le opere esposte sono state realizzate tra il 2019 e il 2022 dal gruppo di lavoro del progetto, composto da docenti universitari, artisti, studenti e richiedenti asilo.

La narrazione della mostra si articola in tre capitoli:

  1. Biodiversità,
  2. Biografia
  3. Confini

e offre una riflessione sulla natura dell’essere umano in relazione all’ambiente circostante, rappresentando un mondo composto da continui spostamenti, da rotte consumate e nuovi orizzonti colmi di sorprese.

In questa mappa tridimensionale l’isola dell’Asinara è il fulcro, catalizzatore di passioni e sentimenti, di legami che si intrecciano per dare vita a nuove visioni-, centro del Mediterraneo e centro delle rotte percorse da uomini e animali, l’Asinara si pone come punto di arrivo e partenza, nido e rifugio di sovrapposizioni di significati e di esistenze.

Grazie alla collaborazione delle guide esclusive ed educatori ambientali del Parco appartenenti alle cooperative Sealand Asinara e Passiflora Ambiente e allo staff del Parco, la mostra è visitabile tutti i giorni tra le 10 e le 17 in orari da visionare presso l’infopoint di Cala Reale.

Il progetto Overlap è realizzato con il contributo della Fondazione di Sardegna e della Regione Sardegna ed il patrocinio del Comune di Porto Torres, in collaborazione con 19 partner tra cui l’Ente Parco Nazionale dell’Asinara, le Università degli Studi di Sassari e Cagliari, l’associazione Tusitala di Cagliari, il Centro Studi Fauna.

La mostra WE ALL ARE B, che negli anni scorsi ha visto le sue opere dislocate in diverse sedi – il MACC di Calasetta, la galleria Cult e il Museo Casa Manno di Alghero, il MuT di Stintino, il Museo Casa Deriu di Bosa – vede per la prima volta tutte le sue opere esposte insieme presso il Parco Nazionale dell’Asinara.

INFO: info@senzaconfinidipelle.com

http://www.senzaconfinidipelle.com/waab.html

We All Are B

CREDITI MOSTRA

UN PROGETTO DI: Senza Confini Di Pelle

CURATELA: Dario La Stella, Valentina Solinas

OPERE DEL GRUPPO DI LAVORO: Claudia Adragna, Cinzia Atzeni, Gabriele Bennati, Mamadou Barry, Ivonne Bello, Raffaele Cattedra, Bakary Coulibaly,  Bakary Dembele, Elisa Ferrari, Gianluca Gaias, Rosi Giua, Marco Iozzo, Erica Lucchi, Dario La Stella, Valentina Piredda-Sardinia, Danilo Pisu, Margherita Riva, Silvia Serreli, Boubacar Sissoko, Makamba Sissoko, Siranding Mady Sissoko, Valentina Solinas, Francesco Squarotti, Desmond Sylvester, Tom Walker, Ambra Zambernardi.

UFFICIO STAMPA: Monica Demurtas, Marina Saraceno

PARTNER DI PROGETTO DELLA MOSTRA: Associazione Tusitala, Università degli Studi di Sassari, Università degli Studi di Cagliari, Ente Parco Nazionale dell’Asinara

CON IL CONTRIBUTO DI: Fondazione di Sardegna, Ente Parco Nazionale dell’Asinara, Senza Confini Di Pelle, Delcomar, Copy…Right!

IN COLLABORAZIONE CON: Cosmomed