Futura: la panchina smart ad alimentazione solare

Futura: la panchina smart ad alimentazione solare

A Giffoni Film Festival “vince” Futura, la panchina smart ad alimentazione solare in grado di attirare l’attenzione delle nuove generazioni.

Una giovane modella di Odessa, Ribalova Margarita, ha inaugurato con successo la panchina smart al Giffoni Film Festival.

Julia Raileanu, (Amministratore della TECNO LIGHTING ITALIA Srl, azienda leader in Europa nell’innovazione tecnologica, nel campo dell’energia) : “Giffoni parte integrante della nuova era ecologica. Le panchine ad alimentazione solare stanno registrando particolare interesse tra i giovani. “Futura”, questo è il nome della panchina smart, conquista il futuro delle nuove generazioni.  A “bordo” della panchina smart è possibile, connettere e ricaricare pc, tablet, cellulari contribuendo all’abbattimento di emissione di Anidride Carbonica. E’ una tecnologia tutta Made in Italy, anzi!”.

In tanti attratti al Giffoni Film Festival dalla panchina ad alimentazione solare “Futura”

advertisement

“Giffoni è parte integrante della nuova era ecologica. “Futura” le panchine ad alimentazione solare Made in Italy, installate in occasione del Giffoni Film Festival, stanno riscuotendo grande consenso.

I giovani, ma anche famiglie intere, le stanno affollando per accendere tablet,  cellulari e pc, grazie all’alimentazione solare e dunque senza consumo di energia tradizionale e vedere foto, video magari scattati o registrati durante il Festival.

Una nuova forma di socializzazione ma basata sul rispetto per l’ambiente, in quanto le panchine “Futura” sono dotate di alimentazione solare.

Le panchine smart sono state presentate in occasione del Giffoni Film Festival, Si tratta di panchine smart che oltre a dare la possibilità alle persone di accomodarsi tranquillamente, producono energia solare.

Dunque il cittadino, il turista, qualsiasi persona potrà ricaricare il proprio telefonino, computer, tablet, grazie all’energia solare.

Ci si può collegare ad Internet con Wi-fi alimentato dal pannello solare.

La presentazione è esclusiva, in occasione del Festival del Cinema per ragazzi ma ovviamente speriamo poi di poter esportare  questa tecnologia nell’ottica della Transizione Ecologica e della creazione di smart city.

Le panchine sono anche retroilluminate ed inoltre sono dotate di connessione alla rete. Molteplici i servizi a disposizione dell’utenza: anche la possibilità di scaldare un biberon.

Panchine con sensori di temperatura, in grado di segnalare il livello di umidità e di indicare previsioni meteorologiche e di sistemi stand – by automatico, in grado di conservare energia per poi liberarla in presenza di una prolungata assenza di irradiamento solare.

E’ una tecnologia tutta Made in Italy”.

Lo ha affermato Julia Raileanu Amministratore della TECNO LIGHTING ITALIA Srl.

TECNO LIGHTING ITALIA Srl pensa alla sostenibilità, alla tutela del patrimonio ambientale e ai giovani. La panchina “Futura” è stata realizzata appositamente ed esclusivamente per la durata del Giffoni Film Festival.

“In Italia il 13% dei ragazzi nella fascia dai 4-17enni, ha un suo Pc portatile esclusivo.  In Italia sono in circolazione almeno 80 milioni di cellulari e il 37% dei ragazzi in età scolare ha già un cellulare.

Questi dati impongono una riflessione nell’ottica di azioni che possano garantire il minor impatto ambientale.

Dunque con la panchina ad alimentazione solare  – ha continuato la Raileanu –  noi avviciniamo le nuove generazioni alla cultura della sostenibilità e del rispetto per l’ambiente.

“Futura” sarà visibile solo nella settimana del Giffoni Film Festival, ma ovviamente la speranza è che nell’ambito della Transizione Ecologica e della creazione di smart city, la si possa installare su tutto il territorio nazionale.

FUTURA è la panchina intelligente per arredo città con  accesso ad internet, la cui carpenteria, la cui mano d’opera è tutta italiana.

La seduta  è realizzata con unica lastra in policarbonato ed inoltre la panchina smart che stiamo  presentando in occasione del Giffoni Film Festival è dotata di un sistema di retroilluminazione a LED, ma ha anche un elevato grado di impermeabilità e alimentazione ad energia solare tramite il fotovoltaico con copertura di vetro temperato, ben quattro prese USB per ricarica di dispositivi vari come iPhone, Smartphone, PC, biberon, due wireless charger (cariche induttive) incorporate nella struttura ed ancora un Modem WI-FI per la connessione ad internet tramite rete 4G LTE con utilizzo di scheda dati o tramite LAN o tramite REPEATER WI-FI”.