A Ollolai torna la magia del Palio degli asinelli

A Ollolai torna la magia del Palio degli asinelli: ecco il programma dell’imperdibile appuntamento. Il 15 e 16 luglio agonismo, musica e spettacolo nel cuore della Barbagia.

Il Palio degli Asinelli di Ollolai sarà, come ogni anno, l’evento di punta dell’estate in Barbagia. Quelle del 15 e 16 luglio sono le date da appuntare in agenda e da non dimenticare, perché in quei giorni, nel borgo di Ospitone, si accenderà la magia di una festa fatta di agonismo e divertimento, musica e spettacoli.

L’infaticabile Pro Loco di Ollolai è da mesi al lavoro per regalare ancora alle migliaia di visitatori che accorreranno in paese quello che negli anni è divenuto un vero e proprio show. Un appuntamento reso possibile anche grazie al patrocinio di Comune di Ollolai, Regione Sardegna, Agris, Bim Taloro, Unione Comuni della Barbagia e Distretto Rurale Barbagia.

Quelli in scena quest’anno saranno il 19° Palio degli Asinelli e il 17° Palu de Sos Vihinados. Gli eventi saranno trasmessi in diretta Facebook da Sardegna Live e da Tele Regione Live (canale 88 del digitale terrestre). La serata del 16 luglio, inoltre, sarà aperta dal 10° Corte Medievale della Sardegna con la partecipazione di Sbandieratori e Musici del Borgo Moretta del Palio di Alba (Piemonte), Tamburini e Trombettieri della Sartiglia “Gruppo Città di Oristano” (Sardegna) e il Carro “de Su Palu” con l’ingresso ufficiale del Gonfalone 2022.

advertisement

“Lo scopo – spiega il presidente della Pro Loco, Alessandro Daga – è quello di promuovere e valorizzare un animale, l’asinello, che nel passato rappresentava come bestia da soma un bene prezioso per ogni famiglia ollolaese, e far conoscere ad un’ampia platea il nostro paese attraverso questa manifestazione. Lo spettacolo, per la sua originalità, sembra evocare in miniatura il celebre Palio di Siena”.

Il suggestivo e incantevole palio si correrà in notturna il 16 luglio con inizio alle ore 21 nella caratteristica piazza Marconi. La competizione si articolerà in batterie eliminatorie e finale. “Il Palio – spiega Pierpaolo Soro, presidente dell’associazione Ollolai Capitale – ha origine nel 1970 quale sfida tra i vicinati del paese sulle ali di vecchie leggende. Dopo alcuni anni di necessario rodaggio, la manifestazione ha assunto un carattere di rievocazione storica. La sua realizzazione coinvolge la totalità del paese poiché i vari vihinados provvedono all’allestimento del corteo ed a preparare il corridore che con l’asino difende il proprio colore. Attualmente le contrade sono cinque: Laralai, Sa Padule, Su Montricu, S’Istradone e Ferruthones”.

“Al di là dell’agonismo che caratterizza l’evento e diverte i numerosi partecipanti e presenti – ricorda Alessandro Daga –, vogliamo rimarcare la possibilità di salvaguardare e valorizzare la specie asinina a rischio estinzione e contestualmente sviluppare le economie locali attraverso un rapporto armonico con l’ambiente e il territorio e il totale rispetto della salute dell’uomo e del suo benessere psicofisico. L’asino è un animale dal carattere mite e sincero, amico dei bambini, sobrio e umile, doti rare nel mondo d’oggi che l’associazione vuole salvaguardare”.

PROGRAMMA DEL 19° PALIO DEGLI ASINELLI – 17° PALU DE SOS VIHINADOS

MERCOLEDÌ 13 LUGLIO 2022

ORE 21:30, SALONE EX CINEMA Piazza Marconi: (in diretta su sardegnalive.net) ASPETTANDO IL PALIO DEGLI ASINELLI. Presenta Roberto Tangianu.

VENERDÌ 15 LUGLIO 2022

ORE 12:00, TERMINE ULTIMO ISCRIZIONI PALIO DEGLI ASINELLI ORE 16:00, SEDE PRO LOCO: ESTRAZIONE BATTERIE PALIO

ORE 19:00, PIAZZA MARCONI: (in diretta su sardegnalive.net) APERTURA MANIFESTAZIONE. CERIMONIA INAUGURALE DELLA 19^ EDIZIONE DEL PALIO DEGLI ASINELLI. Rito della Benedizione de Sos “VIHINADOS” presieduto dal Parroco di Ollolai Don Franco Pala. Sarà presentato e benedetto il nuovo Gonfalone che andrà in premio al rione vincitore 2022. A Seguire “OLLOLAI IN FESTA” Gran Galà di presentazione per il palio degli Asinelli con la partecipazione di Giuliano Marongiu, Laura Spano, Peppino Bande, Francesca Lai, Davide Guiso. Presenta Roberto Tangianu.

SABATO 16 LUGLIO 2022

ORE 11:00, SALA CONSILIARE Piazza Marconi: CONVEGNO: “La Sardegna al naturale” a cura del Distretto Rurale Barbagia.

ORE 12:00, PIAZZA MARCONI: APERTURA ESPOSIZIONE ETNIE DI ASINO SARDO E ASINO DELL’ASINARA in collaborazione col Dipartimento di Ricerca per l’incremento Ippico “AGRIS Sardegna”

ORE 13:00, SOS VIHINADOS: PRANZO NELLE CONTRADE PARTECIPANTI AL PALIO

ORE 21:00, PIAZZA MARCONI: 19° PALIO DEGLI ASINELLI in NOTTURNA, 17° PALU DE SOS VIHINADOS, CORTEO MEDIEVALE DELLA SARDEGNA, Sbandieratori e Musici del Borgo Moretta del Palio di Alba (PIEMONTE), Tamburini e Trombettieri della Sartiglia – Gruppo Città di Oristano (SARDEGNA) e il Carro “de SU PALU” con l’ingresso ufficiale del GONFALONE 2022.

ORE 21:00, Spettacolo Etnico del Gruppo “DILLIRIANA” con Carlo Crisponi (Voce), Gianluca Fadda (Voce), Silvano Fadda (Organetto), Giovanni Demelas (Tastiera)

ORE 21:20, Inni del Palio
ORE 21:30, Corteo Medievale della Sardegna e il Carro de “SU PALU” ORE 22:00, Partenza batterie eliminatorie

ORE 23:00, Finale
ORE 23:30, 17° Palu de Sos Vihinados de Ollolai
ORE 24:00, Premiazioni e Spettacolo Pirotecnico
Presenta Roberto Tangianu, speaker ufficiale Tore Budroni.

MONTEPREMI

PALIO DEGLI ASINELLI

1° classificato: 2.500 € 2° classificato: 800 € 3° classificato: 500 € 4° classificato: 200 €

PALU DE SOS VIHINADOS

1° classificato: Su Palu (stendardo) + 450 €