Ventitré incendi in Sardegna nelle ultime ventiquattro ore

Ventitré incendi
Incendio in agro del Comune di Usellus, località Riu Sa Grutta (Foto scattata da Eli Fenosu)

Su un totale di ventitré incendi occorsi in data 15 giugno, se ne segnalano due per la cui soppressione il Corpo forestale ha utilizzato, oltre le squadre a terra, anche i mezzi aerei del sistema regionale antincendio

Di seguito alcune informazioni più dettagliate sui due incendi di maggior rilevanza.

Un incendio è divampato in agro del Comune di Usellus, località “Riu Sa Grutta”. Lo spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Villaurbana, coadiuvato dal personale elitrasportato a bordo degli elicotteri provenienti dalle basi elicotteristiche del CFVA di Fenosu e di Sorgono e dal GAUF del Corpo forestale V.A. di Oristano. Sono intervenute quattro squadre dell’Agenzia Forestas dei cantieri di EFS – Siapiccia,  EFS – Palmas Arborea,  EFS – Usellus – Santa Reparata e EFS – Morgongiori – Periferia, una squadra dei VVF di Ales e una dell’ Associazione Oristano Soccorso Sardegna Centrale. L’incendio ha percorso una superficie di circa 15 ettari di seminativo e pascolo arborato. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 17.50.

Un secondo incendio si è sviluppato in agro del Comune di Ussana, località “Pedra Murra”. Lo spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Dolianova, coadiuvato dal personale elitrasportato a bordo dell’elicottero proveniente dalla base elicotteristica del CFVA di Villasalto. Sono intervenute due squadre di volontari: Nucleo Operativo Orsa Santa Lucia Monastir e Volontari Protezione Civile Settimo San Pietro. L’incendio è ancora in corso.

advertisement

Se desideri fruire del riepilogo giornaliero regionale di ieri, Ventisei incendi in Sardegna nelle ultime ventiquattro ore