Rally e Velocità in Salita (CVIS) nel weekend della Porto Cervo Racing

Rally
Mario Murgia (Porto Cervo Racing, Mitsubishi Lancer Evo X, #89)

L’equipaggio Moricci-Garavaldi (Renault Clio Rally4) al 14° Rally di Reggello-Città di Firenze, il pilota Mario Murgia (Mitsubishi Lancer Evo X) alla Cronoscalata 61ª Coppa Paolino Teodori, il driver Ennio Donato (Escort RS Cosworth) alla 43ª Cronoscalata Santo Stefano-Gambarie. Alcuni componenti del Porto Cervo Racing, saranno al Rally di Alba per promuovere il Rally Terra Sarda in programma dal 7 al 9 ottobre

Toscana, Marche, Calabria e Piemonte. Quattro le regioni che, nel weekend, vedranno i portacolori della Porto Cervo Racing in azione e alcuni componenti dello staff impegnati nella promozione del Rally Terra Sarda 2022.

In Toscana, la Porto Cervo Racing sarà presente al Rally di Reggello-Città di Firenze (Coppa Rally 6ª Zona) con l’equipaggio formato da Paolo Moricci e Paolo Garavaldi. Alla 14esima edizione della gara, vinta da Moricci-Garavaldi nel 2010, l’equipaggio potrà finalmente effettuare la prima uscita con la macchina di proprietà, la Renault Clio Rally4 (#41). Sei, nel complesso, le prove speciali in programma: una da ripetere per due volte, una per tre occasioni e una terza prevista per un solo passaggio. Partenza da Cascia di Reggello, sabato 25 giugno alle ore 21.30; arrivo (sempre a Cascia di Reggello) previsto domenica alle 17.09 dopo 65,98 chilometri cronometrati (183,51 complessivi).

Moricci-Garavaldi (Porto Cervo Racing, Renault Clio Rally4, #41)

Un altro appuntamento, nel Campionato Italiano Velocità Montagna, attende il pilota Mario Murgia. Nelle Marche, il driver olbiese, sarà al via della 61ª Coppa Paolino Teodori al volante della sua Mitsubishi Lancer Evo X (#99). La gara, con un tracciato della lunghezza di 5.031 metri (pendenza media del 7,55% e dislivello di 380 metri tra partenza ed arrivo), oltre ad essere quinto round CIVM è valido anche per il FIA International Hill Climb Cup e per il Trofeo Italiano Velocità Montagna Centro. Il programma prevede sabato dalle 9.00, le due salite di ricognizione del percorso, e domenica, alla stessa ora, la prima delle due salite di gara.

advertisement

Un altro impegno nella Velocità in Salita riguarda il pilota Ennio Donato. Il portacolori della Scuderia sarà allo start della 43ª Cronoscalata Santo Stefano-Gambarie (Calabria) al volante di una Escort RS Cosworth (#24). Il programma della gara, valida come prova del Trofeo Italiano Velocità Montagna Sud, prevede sabato – dalle 9.00 – le prove ufficiali e domenica la gara sul percorso della lunghezza di 7 chilometri (pendenza media dell’8% e dislivello di 500 metri tra partenza e arrivo).

Ennio Donato (Porto Cervo Racing, Escort RS Cosworth, #24)

Infine, in Piemonte, alcuni componenti della Scuderia Porto Cervo Racing saranno presenti al Rally di Alba valido come prova del Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco, per il Campionato Svizzero, per la Coppa Rally di Zona 1 e per il TER Tour European Rally Series. Validità, quest’ultima, di cui si fregia anche il Rally Terra Sarda 2022 (in programma dal 7 al 9 ottobre).

Per ulteriori informazioni

Nel sito internet della Scuderia Porto Cervo Racing (www.portocervoracing.it) – che integra la comunicazione offerta attraverso le pagine Social (Facebook, Instagram, Twitter e Youtube) – è possibile trovare tutte le notizie relative alle attività del Team, con la sezione, tra le altre, creata per i suoi piloti e co-piloti. É inoltre presente un “sito nel sito” interamente dedicato al “10° Rally Terra Sarda” e al “2° Rally Terra Sarda Storico” in programma dal 7 al 9 ottobre.