“Fragile” il nuovo singolo di Adriana Spuria

“Fragile” il nuovo singolo di Adriana Spuria

Esce venerdì 10 giugno 2022 in tutti gli stores digitali e piattaforme di streaming mondiali, il nuovo singolo di Adriana Spuria e il suo videoclip su You Tube.

“Fragile”. La vita è un viaggio che si alterna tra paesaggi deserti ,sedie vuote ,strade infinite e spazi sconfinati ,solitudini e gioie ,legami indissolubili ed eterni e amori meravigliosi.”Saremo uniche Sensei in questa vita perchè sei tu l’altra parte di me“scrive Gae Capitano coautore del brano con Adriana ,dove Sensei è la madre, l’amica ,l’amore ,la madre terra e la funzione di maestro che vive in ognuno di questi personaggi.Un video interamente girato in America ,tra il Grand Canyon ,la route 66 e New York.Un avvicendarsi di paesaggi e volti ,persone importanti che ci lasciano ma che saranno con noi per sempre ,come mamma Michela scomparsa recentemente e a cui Adriana ha dedicato questo video .

La vita viaggia attraverso lande deserte e sconfinate ,conosce il sapore amaro dell’abbandono e della solitudine ,ma poi si rigenera con fiducia e amore ancora una volta ed esulta di gioia e di forza, con rinnovata bellezza . Fragile comincia con un pianoforte e una sedia nel grand canyon ,poi un viaggio attraverso la route 66 ,come Thelma e Louise…Un’alternanza di suoni acustici ed elettrici ,di piano e forte che si dipana in questo mix di rock ballad e canzone d’autore .Un testo nel quale Gae Capitano sulla composizione di Adriana Spuria ha dato il meglio di se ,interpretando con grande maestria la versione originale in inglese scritta dalla cantautrice siciliana.

Etichetta :LA Fabbrika Produzioni
Distribuzione :Pirames international
Link al video su you tube:

Contatti adrianaspuria@gmail.com

advertisement

FRAGILE (testo)

Ha il suono del deserto
il vento nei capelli
l’asfalto brucia
e ora noi
Ci giocheremo tutto
ci basterà uno sguardo
non torneremo
indietro mai
La strada corre e nella radio
suona “Ring of fire” di Johnny Cash
e sembra un mare questo cielo
chiudo gli occhi e ora volo
libera
-non sono-
Fragile se sei
adesso dentro i giorni miei
noi come Thelma
& Louise
-saremo-
Uniche Sensei
di questa vita perché sei
tu l’altra parte
di me
L’odore delle stelle
che cade prima della notte
sulla mia pelle
non va più via
Ti guardo e ora so
perché tutto d’improvviso ha un senso:
bastava solo
un po’ di follia
La strada corre contro il vento
e la radio suona “I Do” di Jessie James
E’ un mare all’orizzonte il cielo
e finalmente ora sono libera
-mai –
Più fragile se sei
adesso dentro i giorni miei
noi come Thelma
& Louise
-noi-
Uniche Sensei
di questa vita perché in fondo sei
tu l’altra parte
di me
tu l’altra parte
di me
tu l’altra parte
di me
di Adriana Spuria e Gae Capitano

BIOGRAFIA

Adriana Spuria ,cantante autrice/compositrice, comincia a cantare e a scrivere canzoni all’eta’ di 17 anni , mentre con varie formazioni suona in giro per l’Italia covers di vari generi spaziando dal jazz al folk dal blues al rock dal funk al pop.Negli anni 90 lavora sia come autrice melodista che come vocalist per progetti house e dance. Contemporaneamente la sua attività live si svolge in giro tra Milano Bologna Roma con molti show case acustici chitarra e voce dove prevalentemente suona i suoi brani di allora, tutti in lingua inglese con un sound ed una costruzione lontani dalla melodia italiana di allora.Nel 1997 partecipa e vince una borsa di studio indetta dalla siae per accedere al corso compositori del Cet(la scuola fondata da Mogol).

Qui apprende una serie di parametri che caratterizzano il pop italiano di quegli anni e comincia a scrivere canzoni con testi in italiano.Successivamente nel 1997 firma un contratto di edizioni con la Kromaki music di radio Montecarlo e 105 e continua la sua attività live in giro per l’Italia. Nel 2005 Adriana decide di aprire un suo marchio di autoproduzione La Fabbrika nome derivato dal progetto acustico La Fabbrica dei Sogni che prende il nome da un brano di sua composizione in esso contenuto e da’ qui nasce l’avventura di essere la produttrice di se stessa.

L’ep inedito pero’ di 5 brani in acustico ed in lingua inglese non uscirà mai e l’artista deciderà di rinviare il progetto ad un momento futuro. Adriana decide cosi’ di riportare alla luce la canzone italiana del pop raffinato degli anni 70 del periodo d’oro di Mina e comincia a muoversi in quella direzione, contaminandola con un tocco di indie e di british pop.

Da questa ricerca nasce IL MIO MODO DI DIRTI LE COSE l’album che nel 2011 viene prodotto da LaFabbrika e distribuito online per conto di Pirames.In esso sono contenuti il singolo Una Donna, che insieme al suo videoclip e’ tra i migliori 30 video indie autoprodotti nei due maggiori premi nazionali , il PVI della discografia ufficiale ed il PIVI del Mei e rimane nella indie music like del Mei al 5 posto per 6 settimane.Da segnalare pure il singolo NON CREDO il cui videoclip quando esce riscuote tanto successo, arrivando addirittura al terzo posto nelle hit mondiali di you tube a tre giorni dalla pubblicazione,’passando anche su rai uno nella rubrica musicale del tg1 focus di Leonardo Metalli e su studio aperto (Mediaset) con un intervista nella rubrica “meno di 30”.

Il 2018 ha visto l’uscita di Senti (Joy). Il singolo, che ha aperto i cantieri al nuovo album in lavorazione.e’ un brano pop fresco ed estivo da ballare e con una melodia che attinge a diversi mondi musicali.Testo musica e interpretazione dell’artista in questione
L’arrangiamento, interamente realizzato da un’idea di Adriana Spuria, e’ del cantautore Tony Simeone, ed e’interamente elettronico, ad esclusione della chitarra suonata dalla stessa cantautrice.
Il Mix e il Mastering sono a cura di Claudio Giussani ingegnere del suono del Nautilus di Milano Il 15 settembre 2018 l’artista e’ stata ospite al Caffè di RAI UNO esibendosi con SENTI JOY e con il relativo videoclip in cui e’ ritratta tutta la bellezza della sua bellissima città, Siracusa, portandola cosi’ nel primo canale nazionale.

L’8 marzo 2020 una settimana prima del lock-down è uscito il brano l’ “L’attimo sospeso”in tutti i negozi digitali e le piattaforme di streaming insieme al suo videoclip nel mercato mondiale , riscuotendo un plauso pressochè totale da parte di critica e pubblico ,sia per il brano che per il video

Il 16 ottobre 2020 ha pubblicato VeroAmore il 26 novembre 2021 “Restless” in tutti gli stores digitali e piattaforme di streaming del mondo.Dopo la pubblicazione di Fragile si dedicherà interamente all’uscita del nuovo album che conterrà i singoli degli ultimi tre anni più nuovi inediti.