Concerto d’estate – Scuole in Coro

Concerto d'estate - Mercoledì 08 giugno, alle 19.00, nella chiesa di S. Maria del Monte (Via Corte d’Appello, Cagliari),  Scuole in Coro* sarà il protagonista della IX edizione del Concerto d’Estate.

Concerto d'estate

Concerto d’estate – Scuole in Coro

Concerto d’estate – Mercoledì 08 giugno, alle 19.00, nella chiesa di S. Maria del Monte (Via Corte d’Appello, Cagliari),  Scuole in Coro* sarà il protagonista della IX edizione del Concerto d’Estate.

Concerto d’estate – In programma le storie di alcuni Animali sfumati, dall’omonima raccolta di Angela Troilo, alcune forti emozioni (il batticuore, l’aggressività…) dall’omonima raccolta di Andrea Basevi e altri brani, tra cui i Sogni come stelle di Stefano Vicelli.

* Scuole in Coro è un progetto di diffusione della cultura musicale realizzato tramite la pratica del canto in coro.

Nasce nel 2006, in prosecuzione dell’omonimo Laboratorio propedeutico realizzato dal 2005 al 2011 con l’Assessorato alle Politiche Scolastiche del Comune di Cagliari.

Sin da subito, l’obiettivo del coro è stato quello di accompagnare la crescita musicale dei cantori alla conquista di sempre maggiore confidenza con la propria voce e con l’importanza di ‘essere coro’.

advertisement

I bambini crescono, i gruppi cambiano, ma gli obiettivi restano nel tempo formando futuri cantori o futuri amatori della musica.

L’attività concertistica di Scuole in Coro si svolge sul territorio, legandosi alla vita della scuola e della città, con alcuni importanti appuntamenti annuali, tra cui il Concerto d’Estate, la partecipazione all’evento cittadino ‘Monumenti Aperti’ e alla Festa della Musica.

Nel 2012 ha partecipato alla realizzazione dei Carmina Burana di Orff e nello stesso anno, con il Cada die Teatro ha realizzato l’operina di Piumini-Basevi I capelli del diavolo.

Nel 2016 è stato protagonista di Ti racconto la musica di Bach, spettacolo interdisciplinare insignito del Premio Abbiati per la didattica.

Nel 2017 ha realizzato una tournée in Francia, incontrandosi con il coro di voci bianche della Maitrise de la Seine Maritime.

Nel 2019 la collaborazione con l’Università e il Teatro Lirico per il progetto All’opera, bambini! e il musical Hakuna Matata!

Articolo precedenteArbatax Park Resort – Premio al Salone Nautico di Venezia
Articolo successivoL’Agnello – Lunedì sera su Rai 5
Michael Bonannini (La Maddalena, 8 Agosto 2000), è un regista, sceneggiatore, poeta e giornalista. Si è diplomato nel 2022 presso l'Accademia d'arte di Cagliari. Nell'estate del 2018 ha frequentato il workshop "Plus Movie And Communication Course", presso la CSUN di Los Angeles, dove ha studiato storia del cinema e copywriting. Tra il 2019 e il 2020 ha frequentato la "Scuola di Altaformazione per Sceneggiatori Cinetelevisivi", (Associazione Script&Film), dove ha appreso le tecniche dello story-telling e della sceneggiatura cinetelevisiva. Il suo primo lavoro è del 2019, quando ha prodotto, scritto, diretto e interpretato il suo primo cortometraggio: "Arrivederci Casa", disponibile su YouTube. Durante l'estate 2020 ha prodotto, scritto e diretto il suo secondo cortometraggio: "Il Ragazzo Che Collezionava L'Uomo Ragno", anch'esso disponibile su YouTube. Il corto è stato proiettato fuori concorso al Premio Solinas 2020. Nell'Ottobre del 2020 si è trasferito a Cagliari per frequentare l' "Accademia D'Arte di Cagliari", nella triennale di Scrittura Creativa e Editoria, dove si è formato come scrittore, editor, correttore di bozze, blogger, poeta e giornalista. E' iscritto regolarmente alla Creative Writers Italia, nel quale è socio Senior, con riconoscimento MISE. Il suo primo libro, "Spento: Parole di un cuore spezzato" è in tutte le Librerie e Store Online. Nell'Ottobre 2022 esce il suo terzo cortometraggio: "The Overseers". A Febbraio 2023 uscirà il suo prossimo libro: "Il multiverso negli occhi".