Visioni sarde a Erlangen

Visioni sarde a Erlangen

VISIONI SARDE A ERLANGEN

L’Università Friedrich-Alexander di Erlangen-Norimberga proietterà i cortometraggi sardi venerdì 13 maggio

di Bruno Mossa

Dopo le proiezioni ad Amburgo nell’ambito de “La Lunga Notte dei Consolati” del 10 maggio, Visioni Sarde sarà il 13 maggio anche a Erlangen.

advertisement

L’evento questa volta sarà organizzato dalla “Società Dante Alighieri – Comitato di Erlangen” e dalla Friedrich-Alexander-Universitaet Erlangen-Nuernberg (FAU).

Sarà l’Aula Magna del Centro linguistico dell’Università bavarese a ospitare i migliori cortometraggi sardi selezionati dalla Cineteca di Bologna;

con il sostegno della Fondazione Sardegna Film Commission della Regione Autonoma della Sardegna.

L’incontro sarà diretto dal professor Christian Rivoletti, professore ordinario di “Filologia romanza con materia principale Letteratura e Storia della Cultura Italiana nel contesto europeo” all’Università Friedrich-Alexander di Erlangen-Norimberga (FAU), e presidente della “Società Dante Alighieri- Comitato di Erlangen”.

La proiezione sarà aperta sia ai Soci della Società Dante Alighieri, sia agli studenti di italianistica dell’Università di Erlangen-Norimberga, sia al pubblico cittadino.

Tutti i film verranno proiettati in lingua originale italiana con sottotitoli in inglese.

Questi i titoli della rassegna:

  • Di notte c’erano le stelle” di Naked Panda,
  • Il Pasquino” di Alessandra AtzoriMilena Tipaldo,
  • Il volo di Aquilino” di Davide Melis,
  • L’Ultima Habanera” di Carlo Costantino Licheri,
  • “L’uomo del mercato” di Paola Cireddu,
  • Margherita” di Alice Murgia,
  • Marina, Marina!” di Sergio Scavio
  • Un piano perfetto” di Roberto Achenza.

Sarà presente il regista Sergio Scavio, docente di cinematografia all’Università di Sassari, chiamato a rappresentare il cinema breve di qualità prodotto in Sardegna.

Seguirà una discussione con il regista in traduzione simultanea, alla quale sarà invitato a partecipare anche il pubblico presente in sala.