SuperEnalotto, il jackpot ad un passo dal record

SuperEnalotto:

SuperEnalotto, il jackpot ad un passo dal record

Domani in palio 209 milioni di euro. Cresce per martedì 24 maggio 2022 l’attesa per la vincita del prossimo Jackpot che ha ormai raggiunto una cifra da capogiro: ben 209 milioni di euro (premio più alto al mondo) ed è prossimo a scalare la cifra record di 209,1 milioni di euro vinti a Lodi il 13 agosto 2019.

Quello di martedì sarà, infatti, l’ultimo Jackpot SuperEnalotto con un valore inferiore a quello record. E’ quanto rende noto l’Agenzia di stampa specializzata ‘Agimeg’.

E cresce la curiosità di conoscere chi sarà il prossimo vincitore e dove sarà vinto. Perché, si sa, chi vince pensa a realizzare i suoi sogni, i progetti personali di una vita, quelli dei famigliari, della comunità in cui vive e magari di quelle lontane.

In 25 anni di storia del SuperEnalotto, sono stati assegnati 124 Jackpot in ben 17 regioni per un valore totale di premi distribuiti pari a 4.039.593.413 €. Le regioni in cui ancora non è stata assegnata alcuna vincita con punti 6 sono Valle d’Aosta, Trentino e Molise.

advertisement

Il costo medio di ogni singola giocata è di 3,30 € ed è curioso pensare che gli ultimi 5 Jackpot in ordine di tempo – pari ad un valore di 558.514.805,31€ – sono stati realizzati giocando 14 € in totale.

In vetta alla classifica, la regione che ha vinto il numero maggiore di Jackpot è stata la Campania con 18 Jackpot, seguita dal Lazio con 16 mentre, al terzo posto, si classifica l’Emilia-Romagna con 13.

Seguono le regioni: Puglia (10); Toscana e Veneto (9); Piemonte, Sardegna, Lombardia e Sicilia (7); Calabria (6); Abruzzo e Friuli-Venezia Giulia (3); Marche e Umbria (2); Basilicata e Liguria (1). Sono 3, inoltre, i Jackpot assegnati con la Bacheca dei Sistemi.

La graduatoria però cambia per il valore assegnato.

Emilia-Romagna: 13 Jackpot per un totale di 469.430.561 €
Lombardia: 7 Jackpot per un totale di 416.237.963 €, complice anche il Jackpot più alto della storia di oltre 209 milioni di euro
Sicilia: 7 Jackpot per un totale di 382.180.330 €
Toscana: 9 Jackpot per un totale di 373.984.978 €
Campania: 18 Jackpot per un totale di 365.903.081 €
Lazio: 16 Jackpot per un totale di 309.423.971 €
Proprio la Capitale, inoltre, è la città in cui sono stati realizzati più Jackpot, ben 10, per un totale di 132.433.839 €. Nella classifica delle città più fortunate, Roma è seguita da Sassari, con 5 Jackpot del valore totale di 111.607.432€, e Napoli, con 4 Jackpot del valore totale di 111.936.076€.

Il primato del Jackpot più basso assegnato nella storia, invece, è detenuto dal Veneto quando l’11 luglio 1998 a vincere fu Treviso per un importo pari a 1.258.976 €.

Quale sarà la regione che scalerà la vetta della classifica per valore?

Con il Jackpot del valore di oltre 200 milioni in palio, potrebbe essere la Calabria che oggi ha assegnato Jackpot per 294.895.517 €.

E il periodo di tempo più lungo senza Jackpot? Attualmente è stato di ben 15 mesi, dal 16 luglio 2015 al 27 ottobre 2016.

L’ultimo Jackpot, invece, risale al 22 maggio 2021 quando fu Montappone (FM) teatro della vincita del Jackpot da oltre 156 milioni di euro, realizzato con una schedina da 2 euro.

Non esistono regole per la vincita del Jackpot di SuperEnalotto, quindi… tutto può accadere. Oltre alle classifiche e alle statistiche, ci sono soprattutto le persone e i loro sogni.

La gioia di una vincita è personale sì, ma anche collettiva. SuperEnalotto è un gioco che piace perché è parte della quotidianità, un momento piacevole per socializzare al bar con amici e con il rivenditore di fiducia o un’esperienza da vivere online aspettando l’autobus, prima di tornare a casa. E chissà che il prossimo Jackpot non venga vinto proprio con una giocata online, decretando un altro record. Con questa modalità, infatti, i giocatori realizzano tantissime vincite ad ogni concorso ma, ad oggi, non è mai stata centrata la sestina vincente. lp/AGIMEG

Se non desideri ricevere comunicazioni di questo tipo in futuro puoi disiscriverti cliccando qui