Latino-americano, due sassaresi campioni italiani

Latino-americano, Mario Donato Vinci e Marianna Doro vice campioni italiani per la classe C 14-15 FIDS.

I giovani allievi della F. Art Studio Dance Academy di Sassari diretta dal maestro Giuseppe Madeddu si sono classificati a un passo dalla vetta ai campionati nazionali di danza sportiva in corso a Carrara-Fiere.

SASSARI. Solo un gradino li separa dalla vetta più alta del podio nazionale: i giovani sassaresi Mario Donato Vinci e Marianna Doro nei giorni scorsi hanno conquistato il titolo di vice campioni italiani di Danza latino americana per la classe C 14-15 anni dei Campionati di danza sportiva FIDS, in corso a Carrara-Fiere di Marina di Carrara.

advertisement

Un risultato meritatissimo per gli allievi della scuola F. Art Studio Dance Academy di Sassari diretta dal maestro Giuseppe Madeddu, che ripaga dell’intenso lavoro svolto in questi anni al fine di perfezionare ogni minimo dettaglio.

Crampi alle gambe e ai piedi, unghie rotte, bolle nelle dita, dolori ovunque sono solo alcuni dei sacrifici a cui sono sottoposti gli i danzatori. Sacrifici che il pubblico non vede ma che possono far desistere anche i più dotati di forza di volontà. Di fronte a risultati come questi però, tutti i mali sembrano scomparire e i ballerini sono pronti ad affrontare nuove competizioni con maggior slancio ed energia. E perché no, con maggior voglia di vincere”, ha affermato Madeddu.

“Il merito va certamente alla determinazione dei ragazzi – ha specificato il maestro – ma un ruolo determinate lo hanno anche le famiglie, che al fianco dei giovani e dell’accademia di danza, contribuiscono con il loro impegno costante a costruire un lavoro sinergico, che stimola e favorisce un apprendimento sano e foriero di promettenti risultati, garantendo la concreta attuazione dello sport come educazione alla vita”.

Mario Donato Vinci è già un volto noto dello spettacolo nonostante la giovane età. Nel 2015 ha partecipato allo Zecchino d’oro proponendo la canzone “Il Gonghista”. Subito dopo, altri successi sono arrivati all’Euro Pop Music Vision di Bucarest dove ha presentato “Il Rock del cane e del gatto”. Quindi altri riconoscimenti ancora ai festival internazionali “Child smile Day” di Piatra Neamt in Romania e “Angel voice” di Belgrado, in Serbia.

Nel 2019 è stato protagonista del musical “A Bronx Tale” al Teatro Nuovo di Milano, dopo essere stato notato dal produttore Lorenzo Vitali, e un nuovo ruolo da piccola star è arrivato in “Kinky Boots” per entusiasmare il Teatro Alfieri di Torino e il Teatro Brancaccio di Roma.

Dal musical al ballo il passo è breve e la passione per la danza sportiva si è fatta sempre più forte, affinata giorno dopo giorno sotto la guida di Giuseppe Madeddu. Quindi la nuova avventura del “Latino-americano” in coppia con Marianna Doro. Fieri di aver potuto sventolare sul podio la bandiera dei 4 mori, i due giovani atleti sono già a lavoro per acquisire il meritato passaggio di classe, pronti a cimentarsi in pista verso nuove sfide.