Includis: tirocini di inclusione sociale e lavorativa

Includis: tirocini di inclusione sociale e lavorativa

Tirocini in favore dei residenti nei comuni dell’ambito del Plus di Nuoro.

Il Comune di Nuoro, quale ente capofila del distretto, ha pubblicato l’avviso per la presentazione delle domande di partecipazione ai tirocini di inclusione sociale e lavorativa destinati alle categorie fragili previsti dal progetto della Regione Includis 2021, al quale partecipa il Plus di Nuoro (costituito dai comuni di Nuoro, Bitti, Dorgali, Fonni, Gavoi, Lodine, Lula, Mamoiada, Oliena, Ollolai, Olzai, Onanì, Oniferi, Orani, Orgosolo, Orotelli, Orune, Osidda, Ottana, Sarule). Con l’intervento la Regione Sardegna dà prosecuzione a Includis 2017, sia quale risposta ai numerosi riscontri positivi osservati, sia al fine di sostenere un percorso di implementazione della rete di azioni di supporto. Includis 2021 si prefigge infatti di confermare e rafforzare gli obiettivi del precedente intervento attivando azioni finalizzate allo sviluppo delle competenze, all’accrescimento della consapevolezza e al recupero delle capacità di socializzazione delle persone con disabilità.

Il Comune di Nuoro partecipa al progetto attraverso un’associazione temporanea di scopo, composta dalle cooperative sociali Progetto Uomo e Scenari Verdi e dallo Ial Sardegna. Le attività di coprogettazione sono inoltre svolte di concerto con l’Ats e l’Aspal Sardegna Cpi di Nuoro.

I destinatari dell’avviso sono le persone non occupate che si trovano in una condizione di disturbo mentale o dello spettro autistico, in carico ai dipartimenti di Salute mentale e dipendenze – Centri di Salute mentale ovvero all’Uonpia (U.O. Neuropsichiatria infantile e dell’adolescenza); di disabilità mentale/intellettiva e/o psichica in carico ai servizi sociali o socio-sanitari; di disabilità riconosciute ai sensi dell’art. 3 della L.104/92.

advertisement

I destinatari individuati potranno usufruire delle seguenti attività:

Accesso e presa in carico: in questa prima fase si procederà alla valutazione del livello di occupabilità dei destinatari, finalizzata alla successiva programmazione e attuazione di un percorso individualizzato, tenendo conto del contesto di appartenenze del destinatario
Orientamento specialistico: questa fase è finalizzata alla comprensione delle competenze potenziali ed espresse attraverso l’approfondimento dell’esperienza di vita al fine di orientare il destinatario.

Tirocinio: il tirocinio, al quale avranno accesso n. 39 destinatari, si svolgerà presso le aziende ospitanti che hanno dato la propria disponibilità a partecipare al progetto. Ciascun tirocinio dovrà prevedere una frequenza settimanale non superiore all’80% dell’orario previsto dal contratto collettivo applicato dal soggetto ospitante. In nessun caso potranno essere previsti tirocini di durata inferiore alle 20 ore settimanali. La durata complessiva del tirocinio sarà compresa fra i 5 e i 7 mesi.
La domanda dovrà essere presentata utilizzando esclusivamente l’apposito modulo e dovrà pervenire entro le 12 del 25 maggio 2022, inviando una pec all’indirizzo servizi.sociali@pec.comune.nuoro.it o tramite consegna a mano al protocollo generale del Comune di Nuoro. Tutta la documentazione è disponibile sul sito web del Comune di Nuoro e sul sito http://www.plusnuoro.it , sezione ” le misure”.