Ente Concerti – Rinnovato consiglio d’amministrazione

Ente Concerti - Antonello Mattone rieletto presidente. Antonello Mattone, presidente uscente, resta alla guida dell’Ente Concerti “Marialisa de Carolis” di Sassari.

Ente Concerti

Ente Concerti – Rinnovato consiglio d’amministrazione

Ente Concerti – Antonello Mattone rieletto presidente. Antonello Mattone, presidente uscente, resta alla guida dell’Ente Concerti “Marialisa de Carolis” di Sassari.

Lo ha deciso il nuovo consiglio d’amministrazione dell’Ente, eletto nei giorni scorsi dall’assemblea dei soci.

Mattone, già professore ordinario di Storia delle istituzioni politiche dell’Università di Sassari è stato per due mandati presidente del Conservatorio “Canepa” di Sassari, oltre che presidente dell’ERSU dal 2006 al 2010.

Sono quattro i nuovi ingressi e tre le conferme nel consiglio dell’Ente: vicepresidente sarà l’avvocato Luca Naseddu, alla prima esperienza come amministratore del De Carolis.

advertisement

Con lui neoeletti nel cda il dottor Franco Sardi, già direttore generale della programmazione, bilancio, credito, cultura alla Regione Sardegna e già componente del nucleo di valutazione del Conservatorio di Sassari; il dottor Giovanni Antonio Carta, in passato dirigente di diversi assessorati della Regione Sardegna e attuale sindaco di Bonnanaro, e l’avvocato Manuela Palitta, ex dirigente del Banco di Sardegna e già assessora comunale alla Cultura.

Insieme a Mattone sono stati rieletti, inoltre, l’avvocato Alessandro Bisail, per oltre trent’anni presidente dell’Ente Concerti, e l’architetto Sergio Ticca. Il nuovo consiglio d’amministrazione resterà in carica per il triennio 2022-2025.

L’Ente Concerti “Marialisa de Carolis” – Teatro di tradizione (che quest’anno gestisce direttamente il Teatro Comunale), celebra nel 2022 il settantesimo anniversario dalla sua prima stagione lirica, datata 1952.

La campagna abbonamenti, già avviata con discreto successo, proseguirà fino a tutto il mese di luglio.

Il cartellone di quest’anno prevede, dal 24 settembre al 7 dicembre, due concerti e quattro opere.

Ad aprire la Stagione sarà il concerto sinfonico con la violinista Anna Tifu; seguiranno “Don Giovanni” di Mozart, “Gianni Schicchi” di Puccini, “Don Pasquale” di Donizetti e “La traviata” di Verdi.

Il programma sarà concluso dal concerto lirico-sinfonico con il tenore Piero Pretti.

Articolo precedenteDante, il trailer del nuovo film di Pupi Avati
Articolo successivoChiellini “Lascio in azzurro etica del lavoro e leggerezza”
Michael Bonannini (La Maddalena, 8 Agosto 2000), è un regista, sceneggiatore e scrittore emergente. Ha studiato al Liceo Linguistico di La Maddalena, dove si è diplomato nel 2019. Nell'estate del 2018 ha frequentato il workshop "Plus Movie And Communication Course", presso la CSUN di Los Angeles, dove ha studiato storia del cinema e copywriting. Tra il 2019 e il 2020 ha frequentato la "Scuola di Altaformazione per Sceneggiatori Cinetelevisivi", (Associazione Script&Film), dove ha appreso le tecniche dello story-telling e della sceneggiatura cinetelevisiva. Il suo primo lavoro è del 2019, quando ha prodotto, scritto, diretto e interpretato il suo primo cortometraggio: "Arrivederci Casa", disponibile su YouTube. Durante l'estate 2020 ha prodotto, scritto e diretto il suo secondo cortometraggio: "Il Ragazzo Che Collezionava L'Uomo Ragno", anch'esso disponibile su YouTube. Il corto è stato proiettato fuori concorso al Premio Solinas 2020. Nell'Ottobre del 2020 si è trasferito a Cagliari per frequentare l' "Accademia D'Arte di Cagliari", nella triennale di Scrittura Creativa e Editoria, dove si è formato come scrittore, editor, correttore di bozze, blogger, poeta e giornalista. E' iscritto regolarmente alla Creative Writers Italia, con riconoscimento MISE. Il suo primo libro, "Spento: Parole di un cuore spezzato" è in tutte le Librerie e Store Online.