Campus dei Licei: non c’è più tempo da perdere

Campus dei Licei: non c’è più tempo da perdere

Li Gioi (Movimento 5 Stelle): “A che punto è la pratica di esproprio?”

Mancano soltanto sette mesi al termine ultimo per l’affidamento dei lavori di costruzione della cittadella scolastica di Olbia e ancora non c’è traccia di un progetto definitivo, elemento indispensabile per la realizzazione dell’opera. C’è di più: dopo l’annuncio che riguardava l’individuazione di un terreno in zona Bandinu su cui far sorgere il polo dei licei, nulla si è saputo in merito alla procedura di esproprio, senza la quale il campus scolastico resterebbe nel mondo dei sogni anche perché si farebbe sempre più concreto il rischio della perdita dei fondi stanziati”.

Il fatto che il Ministero abbia prorogato al 31 dicembre il termine per l’affidamento dei lavori è sicuramente una notizia positiva ma non ci si può certamente cullare sugli allori. Sappiamo che la Provincia ha delegato il Comune di Olbia per quanto riguarda l’iter progettuale, tuttavia la preoccupazione rimane perché il 31 dicembre è dietro l’angolo e nessun progetto è stato ancora presentato pubblicamente alla cittadinanza”.

Questo l’intervento del capogruppo del M5s Roberto Li Gioi che già a ottobre dell’anno scorso aveva presentato un’interrogazione al Presidente Solinas e all’assessore alla Pubblica istruzione Biancareddu per scongiurare la perdita dei fondi stanziati. 

advertisement