Cagliari – Controlli in uno studio di medicina estetica

Il personale operante ha proceduto al sequestro di 16 confezioni di farmaci per un valore commerciale di circa €200, contestando l'addebito alla titolare della struttura per i successivi sviluppi giudiziari e amministrativi.

Cagliari – Controlli in uno studio di medicina estetica

Nella giornata di ieri a Cagliari, con il supporto di una pattuglia della Stazione competente per territorio, i carabinieri del NAS del capoluogo, nell’ambito di controlli disposti dal loro vertice, il Comando Tutela Salute dei Carabinieri di Roma, su strutture che accolgano attività di “crioterapia” con utilizzo di criocabine o criocamere, hanno proceduto al controllo di uno studio di medicina estetica.

Nell’ambito della verifica è stata accertata la detenzione di numerosi farmaci scaduti di validità e pertanto da considerarsi “guasti o imperfetti”, secondo la dicitura della norma, potenzialmente pericolosi per la salute pubblica, alcuni dei quali parzialmente utilizzati. Nello studio non sono stati rinvenuti analoghi farmaci in corso di validità, tanto da rendere maggiormente probabile il pericoloso utilizzo di quelli scaduti.

Il personale operante ha proceduto al sequestro di 16 confezioni di farmaci per un valore commerciale di circa €200, contestando l’addebito alla titolare della struttura per i successivi sviluppi giudiziari e amministrativi.

advertisement
Articolo precedenteCagliari – Deferito in stato di libertà per minaccia aggravata una guardia particolare giurata
Articolo successivoLa barba al palo – Sassuolo giudice dello scudetto
Michael Bonannini (La Maddalena, 8 Agosto 2000), è un regista, sceneggiatore e scrittore emergente. Ha studiato al Liceo Linguistico di La Maddalena, dove si è diplomato nel 2019. Nell'estate del 2018 ha frequentato il workshop "Plus Movie And Communication Course", presso la CSUN di Los Angeles, dove ha studiato storia del cinema e copywriting. Tra il 2019 e il 2020 ha frequentato la "Scuola di Altaformazione per Sceneggiatori Cinetelevisivi", (Associazione Script&Film), dove ha appreso le tecniche dello story-telling e della sceneggiatura cinetelevisiva. Il suo primo lavoro è del 2019, quando ha prodotto, scritto, diretto e interpretato il suo primo cortometraggio: "Arrivederci Casa", disponibile su YouTube. Durante l'estate 2020 ha prodotto, scritto e diretto il suo secondo cortometraggio: "Il Ragazzo Che Collezionava L'Uomo Ragno", anch'esso disponibile su YouTube. Il corto è stato proiettato fuori concorso al Premio Solinas 2020. Nell'Ottobre del 2020 si è trasferito a Cagliari per frequentare l' "Accademia D'Arte di Cagliari", nella triennale di Scrittura Creativa e Editoria, dove si è formato come scrittore, editor, correttore di bozze, blogger, poeta e giornalista. E' iscritto regolarmente alla Creative Writers Italia, con riconoscimento MISE. Il suo primo libro, "Spento: Parole di un cuore spezzato" è in tutte le Librerie e Store Online.