Alghero: costituito il direttivo “Buona Destra”

Alghero: costituito il direttivo

ALGHERO: COSTITUITO IL DIRETTIVO BUONA DESTRA

Alghero: costituito il direttivo “Buona Destra”

SI COSTITUISCE IL DIRETTIVO DEL PARTITO, CHE AFFIANCHERA’ IL COORDINATORE SERGIO GRIMALDI.

BUONA DESTRA ALGHERO RAPPRESENTA OGGI LA VERA NOVITA’ POLITICA NEL PALCOSCENICO ALGHERESE.

advertisement

SI PUNTA CON DECISIONE ALLE PROSSIME ELEZIONI COMUNALI CON PROPRIE LISTE

Continua senza sosta la strutturazione del partito Buona Destra in Sardegna.

Ieri è stata la volta di Alghero che, dopo la nomina di Sergio Grimaldi a coordinatore, ha costituito il direttivo comunale che affiancherà Sergio Grimaldi.

In una affollata riunione in un locale algherese, è stato nominato il direttivo; a farne parte diverse personalità Algheresi, ecco i nomi :

  • Daniele Careddu Laurea in Comunicazione e Giornalismo,
  • Antonio Baldino, 49 anni Vigile del Fuoco,
  • Fabrizio Ara, 45 anni, libero professionista,
  • Massimiliano Lepri, 50 anni Artigiano,
  • Dolores Daga 57 anni, impiegata amministrativa,
  • Tore Bellu 55 anni, Imprenditore,
  • Gianfranco Marciano, 32 anni Lavoratore autonomo,
  • Antonello Uneddu 67 anni, imprenditore,
  • Fiorenzo Ledda 65 anni , lavoratore autonomo,
  • Jionny Barria 54 anni, tecnico meccanico.

Alla Riunione ha partecipato il coordinatore regionale Tore Piana e il Vice Marco Buioni:

“Siamo la vera novità nella politica Algherese e lo saremo anche in quella Regionale” afferma Sergio Grimaldi.

“Ora lavoreremo per essere propositivi alle tante problematiche che esistono nella città di Alghero. Guardiamo senza mezzi termini alle prossime elezioni comunali e regionali, dove presenteremo nostre liste.

Oggi c’è bisogno di novità e di una nuova proposta politica, in particolare nella realtà Algherese” conclude Sergio Grimaldi.

Una delle prossime iniziative, sarà quella di un banchetto nella piazza centrale, per informare gli Algheresi sui Referendum del 12 Giugno, di cui nessuno ne parla.

Distribuiremo un volantino e sin da oggi dichiariamo e invitiamo a votare SI ai quesiti referendari.

 

Alghero li, 23 Maggio 2022