Uta – Deferita in stato di libertà per truffa aggravata una 44enne 

Uta - Deferita in stato di libertà per truffa aggravata una 44enne 

Uta – Deferita in stato di libertà per truffa aggravata una 44enne

Ieri a Uta i carabinieri della locale Stazione, al termine di una serie di verifiche e indagini conseguenti a una denuncia querela presentata da un trentanovenne del luogo, operaio incensurato, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, per truffa aggravata, una 44enne napoletana, nota alle forze dell’ordine. La donna attraverso un sito internet specializzato aveva proposto ad ogni possibile acquirente la vendita di prodotti di abbigliamento di marca e nella circostanza aveva ricevuto dall’uomo di Uta €160, inviando poi i prodotti totalmente difformi da quelli che erano stati oggetto della transazione, naturalmente molto più scarsi e dozzinali, niente a che vedere con le lussuose griffes esibite sul sito.

Articolo precedenteSinnai – Deferito in stato di libertà per tentato furto aggravato un operaio 18enne
Articolo successivoCarcerazione per una 28enne cagliaritana
Michael Bonannini (La Maddalena, 8 Agosto 2000), è un regista, sceneggiatore e scrittore emergente. Ha studiato al Liceo Linguistico di La Maddalena, dove si è diplomato nel 2019. Nell'estate del 2018 ha frequentato il workshop "Plus Movie And Communication Course", presso la CSUN di Los Angeles, dove ha studiato storia del cinema e copywriting. Tra il 2019 e il 2020 ha frequentato la "Scuola di Altaformazione per Sceneggiatori Cinetelevisivi", (Associazione Script&Film), dove ha appreso le tecniche dello story-telling e della sceneggiatura cinetelevisiva. Il suo primo lavoro è del 2019, quando ha prodotto, scritto, diretto e interpretato il suo primo cortometraggio: "Arrivederci Casa", disponibile su YouTube. Durante l'estate 2020 ha prodotto, scritto e diretto il suo secondo cortometraggio: "Il Ragazzo Che Collezionava L'Uomo Ragno", anch'esso disponibile su YouTube. Il corto è stato proiettato fuori concorso al Premio Solinas 2020. Nell'Ottobre del 2020 si è trasferito a Cagliari per frequentare l' "Accademia D'Arte di Cagliari", nella triennale di Scrittura Creativa e Editoria, dove si è formato come scrittore, editor, correttore di bozze, blogger, poeta e giornalista. E' iscritto regolarmente alla Creative Writers Italia, con riconoscimento MISE. Il suo primo libro, "Spento: Parole di un cuore spezzato" è in tutte le Librerie e Store Online.