Una Cagliaritana terza ai Campionati del Mondo di Bridge

Barbara Dessì di Cagliari ha vinto la medaglia di bronzo ai Campionati del mondo di bridge, che si sono svolti a Salsomaggiore Terme dal 19 marzo al 9 aprile, una manifestazione organizzata dalla World Bridge Federation. L’Italia, pur lontana dagli irripetibili fasti del mitico Blue Team, ha ottenuto un ottimo risultato di squadra: tre dei quattro team hanno superato il barrage iniziale entrando nella final eight, e la squadra Mixed (coppie miste) di cui fa parte Barbara Dessì, che per l’occasione giocava in coppia con il marito Leonardo Cima,  è arrivata in semifinale, centrando il prestigioso terzo gradino del podio.

Si sono disputate quattro manifestazioni parallele: la più importante, il torneo Open – anche noto come Bermuda Bowl – è stato vinto dalla Svizzera che ha battuto in un finale al cardiopalmo l’Olanda: solo all’ultima mano l’incontro si è deciso a favore dei rossocrociati. La finale ha dato luogo a uno scontro in qualche modo «fratricida», perché una delle migliori coppie olandesi si è naturalizzata Svizzera e quindi giocava contro i suoi vecchi compagni.

Il torneo Ladies è stato vinto dalla Svezia in finale sulla Turchia, il torneo Seniores (giocatori over 64) è stato appannaggio della Polonia che ha sconfitto in finale l’India, mentre il torneo Mixed, cioè riservato alle coppie miste, se l’è aggiudicato la Francia che si è imposta in finale sugli Stati Uniti.