Elezioni Rsu – Ugl Salute triplica i propri rappresentanti

Elezioni Rsu - Ugl Salute triplica i propri rappresentanti

Elezioni Rsu – Ugl Salute triplica i propri rappresentanti

Giuliano: “Pronti a scardinare sistema che va rifondato”.

Non nasconde la propria soddisfazione la Ugl Salute per il risultato ottenuto alle elezioni per il rinnovo delle Rsu. “Il lavoro svolto dalla nostra squadra – commenta il Segretario Nazionale Gianluca Giuliano – è stato eccellente e ha portato a triplicare la nostra presenza nelle Rsu. Anche rispetto ai dati forniti dall’Aran abbiamo raccolto un numero maggiore di voti a dimostrazione di una tendenza in netta crescita, con la consapevolezza che il messaggio che abbiamo lanciato in campagna elettorale è stato pienamente raccolto. Le donne e gli uomini della Ugl Salute – prosegue il sindacalista – sono pronti a scardinare il meccanismo di un sistema sanitario che ha fallito il proprio compito e va completamente rifondato. Colpevoli di questo sfascio sono certamente politica ed istituzioni ma anche chi da anni ha perso il contatto con i lavoratori non svolgendo più quel ruolo di tutela che gli compete. C’è tanta strada da percorrere e noi siamo, senza tregua, già in marcia al fianco di tutti gli operatori sanitari” conclude Giuliano.

Articolo precedenteLa moda di Cervia sfila in Val di Fassa
Articolo successivoIncontro fra l’arcivescovo di Sassari e gli studenti del Liceo Azuni
Michael Bonannini (La Maddalena, 8 Agosto 2000), è un regista, sceneggiatore e scrittore emergente. Ha studiato al Liceo Linguistico di La Maddalena, dove si è diplomato nel 2019. Nell'estate del 2018 ha frequentato il workshop "Plus Movie And Communication Course", presso la CSUN di Los Angeles, dove ha studiato storia del cinema e copywriting. Tra il 2019 e il 2020 ha frequentato la "Scuola di Altaformazione per Sceneggiatori Cinetelevisivi", (Associazione Script&Film), dove ha appreso le tecniche dello story-telling e della sceneggiatura cinetelevisiva. Il suo primo lavoro è del 2019, quando ha prodotto, scritto, diretto e interpretato il suo primo cortometraggio: "Arrivederci Casa", disponibile su YouTube. Durante l'estate 2020 ha prodotto, scritto e diretto il suo secondo cortometraggio: "Il Ragazzo Che Collezionava L'Uomo Ragno", anch'esso disponibile su YouTube. Il corto è stato proiettato fuori concorso al Premio Solinas 2020. Nell'Ottobre del 2020 si è trasferito a Cagliari per frequentare l' "Accademia D'Arte di Cagliari", nella triennale di Scrittura Creativa e Editoria, dove si è formato come scrittore, editor, correttore di bozze, blogger, poeta e giornalista. E' iscritto regolarmente alla Creative Writers Italia, con riconoscimento MISE. Il suo primo libro, "Spento: Parole di un cuore spezzato" è in tutte le Librerie e Store Online.