1 Maggio a Bitti: giochi e feste per tutte le età!

Sarà un primo maggio davvero speciale per i bittesi e per i numerosi turisti attesi domenica nel centro barbaricino.

1 Maggio a Bitti: giochi e feste per tutte le età!

Bitti, 29 aprile 2022 – Sarà un primo maggio davvero speciale per i bittesi e per i numerosi turisti attesi domenica nel centro barbaricino per visitare la mostra multimediale “Van Gogh – Il sogno”, dedicata allo straordinario artista olandese, per raggiungere l’area museale nel centro storico con gli spazi riservati alla tradizione pastorale e contadina e al canto a tenore, ma anche per immergersi nel parco dei dinosauri di BittiRex o nell’incantato bosco di sughere che custodisce il sito archeologico di Romanzesu.

In piazza Asproni sono in programma già dal mattino giochi per i bambini e poi musica dal vivo per tutti. Dalle 11 alle 18 sarà allestito il gonfiabile dei Flinstones e quello arcobaleno, uno spazio per i palloncini modellabili e a suon di musica sarà distribuito zucchero filato a volontà. Il calendario delle iniziative, organizzato grazie alla collaborazione tra amministrazione comunale e Comitato per i festeggiamenti della Madonna del Miracolo (leve 1982-92), prevede inoltre alle 16,30 il concerto dei Blackmess.

Il progetto del gruppo di artisti nasce dall’idea di portare sul palco la passione di Elisabetta Delogu, voce e percussioni, e dei suoi componenti con i suoni più caratteristici della musica nera afroamericana come il soul, il funk, l’R’n’B. L’impronta principale della band sta nella ricerca di quel black groove che trova sfogo nella libertà di interpretazione ed espressione nel contesto live. Gli altri componenti del gruppo sono Mauro Mulas (tastiere), Alessio Olla (chitarra elettrica), Fabio Useli (basso) e Antonio Pisano (batteria).

Articolo precedenteInl, Giordano “La sicurezza sul lavoro è un diritto e nostro dovere”
Articolo successivoSu radio e tv si parla di inflazione ogni 25 minuti
Michael Bonannini (La Maddalena, 8 Agosto 2000), è un regista, sceneggiatore e scrittore emergente. Ha studiato al Liceo Linguistico di La Maddalena, dove si è diplomato nel 2019. Nell'estate del 2018 ha frequentato il workshop "Plus Movie And Communication Course", presso la CSUN di Los Angeles, dove ha studiato storia del cinema e copywriting. Tra il 2019 e il 2020 ha frequentato la "Scuola di Altaformazione per Sceneggiatori Cinetelevisivi", (Associazione Script&Film), dove ha appreso le tecniche dello story-telling e della sceneggiatura cinetelevisiva. Il suo primo lavoro è del 2019, quando ha prodotto, scritto, diretto e interpretato il suo primo cortometraggio: "Arrivederci Casa", disponibile su YouTube. Durante l'estate 2020 ha prodotto, scritto e diretto il suo secondo cortometraggio: "Il Ragazzo Che Collezionava L'Uomo Ragno", anch'esso disponibile su YouTube. Il corto è stato proiettato fuori concorso al Premio Solinas 2020. Nell'Ottobre del 2020 si è trasferito a Cagliari per frequentare l' "Accademia D'Arte di Cagliari", nella triennale di Scrittura Creativa e Editoria, dove si è formato come scrittore, editor, correttore di bozze, blogger, poeta e giornalista. E' iscritto regolarmente alla Creative Writers Italia, con riconoscimento MISE. Il suo primo libro, "Spento: Parole di un cuore spezzato" è in tutte le Librerie e Store Online.