Siniscola – Denunce per truffe informatiche

Siniscola - Denunce per truffe informatiche

Siniscola – Denunce per truffe informatiche

Tra il 12 ed il 22 marzo, i Carabinieri della Compagnia di Siniscola nel comune di Budoni hanno denunciato due responsabili di altrettante truffe informatiche ad opera di sedicenti operatori di poste italiane e un ulteriore denuncia è scattata per lesioni personali. Tre invece le denunce per guida in stato di ebrezza rispettivamente nei comuni di Budoni, Dorgali e Siniscola.

Pubblicando sul web l’annuncio di vendita di una motocarriola, un sedicente commerciante aveva indotto la vittima ad acquistarla al prezzo vantaggioso di € 900,00 pagati mediante due bonifici. Ricevuto il pagamento, faceva però perdere le proprie tracce. L’immediata querela presentata presso la Stazione Carabinieri di Seui consentiva di risalire agli intestatari del numero telefonico e del conto corrente usati per la truffa. I due soggetti sono stati deferiti in stato di libertà per truffa in concorso.

Articolo precedenteGdf Savona: Arrestato Sessantaduenne Per Detenzione Di Armi E Munizioni Clandestine. Sequestrati Un Fucile E 250 Munizioni
Articolo successivoUgl. Raccolta Rifiuti, Palumbo scrive al Prefetto di Caserta. Favoccia : “Tensione a Trentola Ducenta”
Michael Bonannini (La Maddalena, 8 Agosto 2000), è un regista, sceneggiatore e scrittore emergente. Ha studiato al Liceo Linguistico di La Maddalena, dove si è diplomato nel 2019. Nell'estate del 2018 ha frequentato il workshop "Plus Movie And Communication Course", presso la CSUN di Los Angeles, dove ha studiato storia del cinema e copywriting. Tra il 2019 e il 2020 ha frequentato la "Scuola di Altaformazione per Sceneggiatori Cinetelevisivi", (Associazione Script&Film), dove ha appreso le tecniche dello story-telling e della sceneggiatura cinetelevisiva. Il suo primo lavoro è del 2019, quando ha prodotto, scritto, diretto e interpretato il suo primo cortometraggio: "Arrivederci Casa", disponibile su YouTube. Durante l'estate 2020 ha prodotto, scritto e diretto il suo secondo cortometraggio: "Il Ragazzo Che Collezionava L'Uomo Ragno", anch'esso disponibile su YouTube. Il corto è stato proiettato fuori concorso al Premio Solinas 2020. Nell'Ottobre del 2020 si è trasferito a Cagliari per frequentare l' "Accademia D'Arte di Cagliari", nella triennale di Scrittura Creativa e Editoria, dove si è formato come scrittore, editor, correttore di bozze, blogger, poeta e giornalista. E' iscritto regolarmente alla Creative Writers Italia, con riconoscimento MISE. Il suo primo libro, "Spento: Parole di un cuore spezzato" è in tutte le Librerie e Store Online.