Selargius – Tre persone denunciate per tentata estorsione

Selargius - Tre persone denunciate per tentata estorsione

Selargius – Tre persone denunciate per tentata estorsione

Tre persone di età compresa tra i 40 e i 47 anni, note alle forze dell’ordine, sono state denunciate per tentata estorsione dai carabinieri di Selargius. Gli indagati in concorso tra loro, nel pomeriggio del 4 marzo a Quartucciu in Via Bengasi, mediante violenza e minaccia si erano impossessati dell’autovettura Ford Focus in uso e di proprietà di un 47enne di Sestu, operaio edile. Successivamente avevano intimato alla vittima di consegnare la somma di euro 1800 quale importo necessario per la restituzione del veicolo. Tale tecnica è denominata convenzionalmente “cavallo di ritorno” ed è in uso in alcune realtà particolari del sud Italia. In realtà il mezzo dopo essere stato abbandonato in Via Gallus, semidistrutto a seguito di un incidente stradale autonomo, era stato recuperato dal medesimo proprietario in data 7 marzo 2022 con proprio sommo rammarico. Naturalmente, avendo potuto constatare il fatto che la macchina fosse distrutta, l’uomo non aveva poi pagato un riscatto per la stessa. Il reato però almeno a livello di tentativo permane.

 

Articolo precedenteBuggerru – 27enne vittima di un incidente sul lavoro
Articolo successivoCagliari – Truffa ai danni di una donna
Michael Bonannini (La Maddalena, 8 Agosto 2000), è un regista, sceneggiatore e scrittore emergente. Ha studiato al Liceo Linguistico di La Maddalena, dove si è diplomato nel 2019. Nell'estate del 2018 ha frequentato il workshop "Plus Movie And Communication Course", presso la CSUN di Los Angeles, dove ha studiato storia del cinema e copywriting. Tra il 2019 e il 2020 ha frequentato la "Scuola di Altaformazione per Sceneggiatori Cinetelevisivi", (Associazione Script&Film), dove ha appreso le tecniche dello story-telling e della sceneggiatura cinetelevisiva. Il suo primo lavoro è del 2019, quando ha prodotto, scritto, diretto e interpretato il suo primo cortometraggio: "Arrivederci Casa", disponibile su YouTube. Durante l'estate 2020 ha prodotto, scritto e diretto il suo secondo cortometraggio: "Il Ragazzo Che Collezionava L'Uomo Ragno", anch'esso disponibile su YouTube. Il corto è stato proiettato fuori concorso al Premio Solinas 2020. Nell'Ottobre del 2020 si è trasferito a Cagliari per frequentare l' "Accademia D'Arte di Cagliari", nella triennale di Scrittura Creativa e Editoria, dove si è formato come scrittore, editor, correttore di bozze, blogger, poeta e giornalista. E' iscritto regolarmente alla Creative Writers Italia, con riconoscimento MISE. Il suo primo libro, "Spento: Parole di un cuore spezzato" è in tutte le Librerie e Store Online.