Poste Italiane – Emesso un francobollo dedicato alla Basilica di Santa Maria in Vado di Ferrara

Poste Italiane - Emesso un francobollo dedicato alla Basilica di Santa Maria in Vado di Ferrara

Poste Italiane – Emesso un francobollo dedicato alla Basilica di Santa Maria in Vado di Ferrara

Poste Italiane comunica che oggi 28 marzo 2022 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “il Patrimonio artistico e culturale italiano” dedicato alla Basilica di Santa Maria in Vado di Ferrara, al valore della tariffa B pari a 1,10

La vignetta riproduce il transetto destro della Basilica di Santa Maria in Vado di Ferrara con il Tempietto che custodisce la memoria del miracolo eucaristico avvenuto il 28 marzo 1171.

Completano il francobollo la legenda “BASILICA DI SANTA MARIA IN VADO – FERRARA”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

advertisement

L’annullo primo giorno di emissione sarà disponibile presso l’ufficio postale di Ferrara Centro.

Il francobollo e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli “Spazio Filatelia” di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma 1, Torino, Trieste, Venezia, Verona e sul sito HYPERLINK “http://www.poste.it” poste.it.

Per l’occasione è stata realizzata anche una cartella filatelica in formato A4 a tre ante, contenente una quartina di francobolli, un francobollo singolo, una cartolina annullata ed affrancata e una busta primo giorno di emissione, al prezzo di 1

Articolo precedenteTornano a rombare i motori nel circuito di Tramatza (Or) – Strada Statale 131
Articolo successivoQuartu – Notificato a un 24enne del luogo un’ordinanza applicativa della misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa
Michael Bonannini (La Maddalena, 8 Agosto 2000), è un regista, sceneggiatore e scrittore emergente. Ha studiato al Liceo Linguistico di La Maddalena, dove si è diplomato nel 2019. Nell'estate del 2018 ha frequentato il workshop "Plus Movie And Communication Course", presso la CSUN di Los Angeles, dove ha studiato storia del cinema e copywriting. Tra il 2019 e il 2020 ha frequentato la "Scuola di Altaformazione per Sceneggiatori Cinetelevisivi", (Associazione Script&Film), dove ha appreso le tecniche dello story-telling e della sceneggiatura cinetelevisiva. Il suo primo lavoro è del 2019, quando ha prodotto, scritto, diretto e interpretato il suo primo cortometraggio: "Arrivederci Casa", disponibile su YouTube. Durante l'estate 2020 ha prodotto, scritto e diretto il suo secondo cortometraggio: "Il Ragazzo Che Collezionava L'Uomo Ragno", anch'esso disponibile su YouTube. Il corto è stato proiettato fuori concorso al Premio Solinas 2020. Nell'Ottobre del 2020 si è trasferito a Cagliari per frequentare l' "Accademia D'Arte di Cagliari", nella triennale di Scrittura Creativa e Editoria, dove si è formato come scrittore, editor, correttore di bozze, blogger, poeta e giornalista. E' iscritto regolarmente alla Creative Writers Italia, con riconoscimento MISE. Il suo primo libro, "Spento: Parole di un cuore spezzato" è in tutte le Librerie e Store Online.