L’aeroporto di Cagliari presenta i voli dell’estate 2022

Da domenica 27 marzo prenderà avvio la IATA Summer Season2022 con una nuova offerta di destinazioni, collegamenti, posti e frequenze.
Oltre 18mila i voli in programma, con 38 collegamenti nazionali e 53 internazionali, per un totale di 91 collegamenti, tra cui 15 nuove rotte.
Ampia la scelta di rotte del network internazionale che si arricchisce di 13 nuovi collegamenti diretti di linea per Bilbao, Carcassonne, Hannover, Lille, Londra Gatwick, Madrid, Nizza, Norimberga, Palma di Maiorca, Poznan, Siviglia, Strasburgo e Mosca (in attesa di conferma).

Renato Branca, amministratore delegato SOGAER, ha dichiarato: “Dopo aver chiuso il 2021 in netta ripresa registrando il 56% di passeggeri in più rispetto al 2020, abbiamo consolidato il trend di crescita nei primi mesi del 2022 grazie all’attenta programmazione delle rotte invernali. Ora, lo scalo di Cagliari si prepara a un’estate in linea con i livelli di traffico pre-pandemici, se non
addirittura superiore, compatibilmente con l’evoluzione degli scenari geopolitici
attuali”.

Network Summer 2022
Di seguito i 15 nuovi collegamenti di linea:
• Bilbao operato con 1 volo settimanale da Volotea
• Bolzano operato con 1 volo settimanale da Sky Alps
• Carcassonne operato con 2 voli a settimana da Ryanair
• Hannover operato con 1 volo settimanale da Volotea
• Lille operato con 1 volo a settimana da Volotea
• Londra Gatwick operato fino a 7 voli a settimana da British Airways
• Madrid operato con 2 voli a settimana da Ryanair
• Nizza operato con 2 voli a settimana da Volotea
• Norimberga operato con 2 voli a settimana da Ryanair
• Palma di Maiorca operato con 2 voli a settimana da Ryanair
• Poznan operato con 2 voli a settimana da Ryanair
2
• Siviglia operato con 2 voli a settimana da Ryanair
• Strasburgo operato con 1 volo a settimana da Volotea
• Venezia operato con 14 voli a settimana da Ryanair e con 3 voli
settimanali da Wizz Air
• Mosca operato da S7, ma in attesa di conferma sulla base degli sviluppi
internazionali

advertisement

Network Internazionale
Ryanair, il principale vettore low-cost europeo, aumenta di oltre il 50% la propria capacità a Cagliari con il terzo aereo basato da maggio. Carcassonne, Madrid, Norimberga, Palma di Maiorca, Poznan e Siviglia sono le 6 nuove rotte che
si aggiungono a quelle confermate per Bruxelles Charleroi, Budapest, Cracovia, Dublino, Dusseldorf Weeze, Francoforte Hahn, KarlsruheBaden, Londra Stansted, Malta, Parigi Beauvais, Porto, Valencia, Varsavia Modlin e Vienna per un totale di 20 destinazioni internazionali. Volotea, forte della sua base operativa all’Aeroporto di Cagliari, porta a 11 le destinazioni del suo network internazionale che nella Summer ’22 comprenderà, oltre alle 5 novità di Bilbao, Hannover, Lille, Nizza e Strasburgo, anche le già collaudate Bordeaux, Lione, Marsiglia, Nantes, Praga e Tolosa. easyJet opererà 5 collegamenti internazionali confermando i voli per Basilea, Berlino (BER), Ginevra, Londra Gatwick e Parigi Orly. Eurowings resta fedele alle sue storiche 4 destinazioni tedesche: Amburgo, Colonia, Dusseldorf e Stoccarda.
Confermati anche i voli di Lufthansa che opererà su Francoforte e Monaco. La compagnia Vueling proseguirà il collegamento annuale con Barcellona El Prat. Air France opererà fino a 11 voli a settimana per Parigi CDG. KLM opererà fino a un volo giornaliero sulla rotta per Amsterdam. Confermata anche la presenza di British Airways che collegherà l’Aeroporto di Cagliari con quello di Londra Gatwick su base giornaliera. Transavia France opererà fino a 3 voli settimanali per lo scalo francese di
Parigi Orly, mentre il Lussemburgo sarà raggiungibile 2 volte a settimana grazie a Luxair. La capitale svizzera Zurigo sarà servita fino a 6 volte a settimana dal vettore Edelweiss. Vienna sarà raggiungibile 2 volte a settimana con Austrian Airlines.
3 Praga vedrà confermati i due voli a settimana storicamente proposti da Smartwings.

Network Nazionale
Ryanair, propone un ventaglio di 18 destinazioni nazionali: Bari, Bergamo, Bologna, Brindisi, Catania, Cuneo, Milano Malpensa, Napoli, Palermo, Parma, Perugia, Pisa, Rimini, Roma Ciampino, Torino, Trieste, Venezia M. Polo e Verona. Volotea sarà, invece, operativa su 9 rotte domestiche e collegherà Cagliari con Ancona, Genova, Milano Linate*, Napoli, Pescara, Roma Fiumicino*, Torino, Venezia M. Polo e Verona.
easyJet volerà verso Milano Malpensa e Napoli.
Wizz Air servirà gli aeroporti di Milano Malpensa e Venezia. Neos, invece, farà rotta su Bologna, Milano Malpensa e Verona.
Infine, Sky Alps opererà un nuovo collegamento con Bolzano una volta a settimana.