Deidda (FdI): “Liberare la Sardegna dall’embargo sulle carni suine; la battaglia prosegue”

“Grazie ai consiglieri Betty Sergi e Giovanni Usai, promotori e presentatori della mozione che chiede al Governo e all’Unione Europea di mettere fine all’embargo delle carni suine della nostra Isola a causa della peste suina. Dopo Serri, Barrali e Sanluri ora anche Barumini. La settimana scorsa ho rappresentato in Parlamento i numeri che certificano come non si riscontrino più animali infetti da Psa e il viceministro Sileri mi ha rassicurato di aver avviato rapide verifiche sui numeri rappresentati in Aula. Con la rimozione dell’embargo sulle nostre carni, per gli allevatori si aprirebbe una nuova opportunità aziendale e commerciale. Fratelli d’Italia è impegnata in ogni sede per rimuovere questo oramai insensato embargo. Lancio di nuovo un appello a tutti gli amministratori: unitevi alla nostra battaglia e ci riusciremo”, lo dichiara Salvatore Deidda, deputato di FdI