Calasetta – Denunciate due donne per truffa aggravata

Calasetta - Denunciate due donne per truffa aggravata

Calasetta – Denunciate due donne per truffa aggravata

Ieri a Calasetta, a conclusione di una serie di accertamenti investigativi, i carabinieri della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari per truffa aggravata una 48enne originaria di Bari e ivi residente, disoccupata, con precedenti denunce a carico, e un 28enne di Barletta, senza fissa dimora, anch’agli disoccupato con precedenti denunce a carico. I due in concorso tramite artifizi e raggiri si erano fatti accreditare la somma di €120 per l’acquisto di alcuni capi di abbigliamento, proposti in vendita sulla piattaforma digitale Instagram. A cadere nel tranello è stato un 36enne di Calasetta, operaio specializzato, incensurato. La vittima aveva ritenuto particolarmente conveniente quanto proposto in vendita sul sito web, si era fidato delle persone che stavano dall’altra parte della barriera informatica e non aveva mai ricevuto quanto pattuito, pur avendo regolarmente pagato tramite bonifico i due truffatori. Senz’altro questi avranno un processo a Cagliari ma che la vittima possa recuperare il denaro perduto è assai improbabile.

Calasetta, Denunciate, due donne, truffa, aggravata

Articolo precedenteArbus – 50enne notificato dai Carabinieri
Articolo successivoE’ sardo il miglior sarto d’Italia – Il cagliaritano Gianfranco Orrù conquista l’Oscar della sartoria italiana
Michael Bonannini (La Maddalena, 8 Agosto 2000), è un regista, sceneggiatore, poeta e giornalista. Si è diplomato nel 2022 presso l'Accademia d'arte di Cagliari. Nell'estate del 2018 ha frequentato il workshop "Plus Movie And Communication Course", presso la CSUN di Los Angeles, dove ha studiato storia del cinema e copywriting. Tra il 2019 e il 2020 ha frequentato la "Scuola di Altaformazione per Sceneggiatori Cinetelevisivi", (Associazione Script&Film), dove ha appreso le tecniche dello story-telling e della sceneggiatura cinetelevisiva. Il suo primo lavoro è del 2019, quando ha prodotto, scritto, diretto e interpretato il suo primo cortometraggio: "Arrivederci Casa", disponibile su YouTube. Durante l'estate 2020 ha prodotto, scritto e diretto il suo secondo cortometraggio: "Il Ragazzo Che Collezionava L'Uomo Ragno", anch'esso disponibile su YouTube. Il corto è stato proiettato fuori concorso al Premio Solinas 2020. Nell'Ottobre del 2020 si è trasferito a Cagliari per frequentare l' "Accademia D'Arte di Cagliari", nella triennale di Scrittura Creativa e Editoria, dove si è formato come scrittore, editor, correttore di bozze, blogger, poeta e giornalista. E' iscritto regolarmente alla Creative Writers Italia, nel quale è socio Senior, con riconoscimento MISE. Il suo primo libro, "Spento: Parole di un cuore spezzato" è in tutte le Librerie e Store Online. Nell'Ottobre 2022 esce il suo terzo cortometraggio: "The Overseers". A Febbraio 2023 uscirà il suo prossimo libro: "Il multiverso negli occhi".