RAI isoradio: a “L’autostoppista” il bassotto Byron e tanti ospiti

Già saliti a bordo 260 personaggi tra i quali Arbore, Chiambretti, Sgarbi, Al Bano, Angela, Pozzetto, Avati, Allevi, Palombelli, Maionchi, Ricciarelli e Giletti. È il primo programma radiofonico pet friendly con co-conducente il bassotto Byron.

Proseguono senza sosta, dal lunedì al giovedì dalle 17 alle 18 su Rai Isoradio, gli interessanti e divertenti viaggi de “L’autostoppista”, il primo programma radiofonico pet friendly dove il co-conducente è il bassotto Byron, seguitissimo format nato dalla creatività del giornalista e conduttore radiotelevisivo Igor Righetti. A tutt’oggi “L’autostoppista” ha dato un passaggio a 260 personaggi celebri rimasti in panne tra i quali Renzo Arbore, Al Bano Carrisi, Piero Chiambretti, Vittorio Sgarbi, Piero Angela, Renato Pozzetto, Vittorio Feltri, Pupi Avati, Barbara Palombelli, Iva Zanicchi, Katia Ricciarelli, Rettore, Beppe Severgnini, Simona Ventura, Vittorio Brumotti, Caterina Balivo, Edoardo Vianello, Mara Maionchi, Giovanni Allevi, Gianfranco Vissani, Renato Balestra e Massimo Giletti.

Per questo suo format crossmediale innovativo che ha subito riscosso grande successo su Rai Isoradio diretta da Angela Mariella, Igor Righetti si è ispirato all’esilarante commedia “Il tassinaro” diretta e interpretata nel 1983 da suo cugino Alberto Sordi. “L’autostoppista” è il primo programma radiofonico pet friendly con a bordo Byron, il bassotto del conduttore, che interagisce con gli “autostoppisti” su temi legati alla tutela e ai diritti degli animali. In ogni puntata, il conduttore-conducente Righetti offre un passaggio sulla sua auto a personaggi celebri rimasti in panne, ignari, però, di salire a bordo di un prototipo di vettura mai entrato in produzione in quanto anarchico e sovversivo.

Ironia graffiante, radio dediche musicali e cinematografiche, esperti del mondo pet, influencer, inventori, imprenditori, personaggi celebri del mondo dello spettacolo, del giornalismo e della politica per raccontare i cambiamenti dell’Italia e dei suoi abitanti tra ricordi, aneddoti, curiosità, emozioni e ilarità. “L’autostoppista” può essere ascoltato sulle frequenze di Rai Isoradio (103.3 e 103.5), su RaiPlay Sound (www.raiplaysound.it/isoradio), tramite la app di Radio Rai e in podcast sul sito di Rai Isoradio.

Gli “autostoppisti” di questa settimana.

Lunedì 28 febbraio: l’attore comico e conduttore radiofonico Leonardo Manera; il tributarista e docente di Economia politica Gianluca Timpone
Martedì 1 marzo: il giornalista sportivo Giancarlo Padovan, il giornalista politico Enrico Paoli e l’esperto di vini Tony Sasa
Mercoledì 2 marzo: il sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto, il chirurgo plastico Giulio Basoccu, la guida turistica della Campania Maria Sannino e l’influencer Lorenzo Castelluccio
Giovedì 3 marzo: la giornalista e conduttrice televisiva Rosanna Cancellieri; il chirurgo plastico Marco Gasparotti
advertisement