Governo Ucraino accetta colloqui sul fiume Pripyat

Governo Ucraino

Governo Ucraino accetta colloqui sul fiume Pripyat

Il profilo Facebook della presidenza ucraina, informa che il presidente bielorusso Alexander Lukashenko ha chiamato Vladimir Zelensky.

I due leader, “hanno concordato che la delegazione ucraina incontrerà quella russa senza condizioni preliminari al confine ucraino-bielorusso, nell’area del fiume Pripyat”. Alexander Lukashenko si è assunto la responsabilità del fatto che al momento della partenza delle trattative e del ritorno della delegazione ucraina, rimarranno a terra tutti gli aerei, elicotteri e missili posti sul territorio bielorusso.
(ITALPRESS).