Eventi in Marmilla e il corso di formazione per giovani disoccupati

Tutti gli eventi del fine settimana in Marmilla, tra archeologia, formazione e spiritualità.

BARUMINI

Oggi, 3 febbraio, alle 17,15 nel centro “Giovanni Lilliu” inizia il ciclo di conferenze dal tema “Marmilla e dintorni, le più recenti scoperte archeologiche”, organizzate dalla Fondazione Barumini Sistema Cultura e dalla Soprintendenza in occasione del decennale della scomparsa dell’Accademico dei Lincei, il baruminese Giovanni Lilliu. Questo pomeriggio si parlerà di “Nuovi scavi e ricerche archeologiche tra Marmilla e Trexenta”. Un argomento, che sarà sviscerato da Gianfranca Salis, funzionario della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio di Cagliari e Oristano. Ingresso libero su prenotazione al numero 0709368128. Prevista l’applicazione di tutti i protocolli anti Covid-19 in base alla normativa vigente.

FURTEI

Appuntamento con la devozione oggi, giovedì 3 febbraio, alle 17. La festa liturgica di San Biagio, noto in paese come Santu Braixeddu, è organizzata dall’associazione “Comitato San Biagio Vescovo e Martire” e dalla parrocchia. Prevista la celebrazione della santa messa in onore del santo, animata dal coro dei giovani e dalle launeddas di Luca Desogus. Al termine del rito l’imposizione delle candele ai fedeli e la benedizione e distribuzione de “is pirichitteddus”.

USSARAMANNA

E ora un’opportunità per la formazione dei giovani disoccupati dai 18 ai 34 anni. Ci si può iscrivere sino al prossimo 28 febbraio nei centri per l’impiego al corso per addetto agli interventi agronomici, che si svolgerà nel paese. L’iniziativa rientra nel programma Garanzia Giovani.

INFO

Vi ricordiamo che ogni giovedì pubblicheremo tutti gli eventi previsti nel fine settimana nel territorio. Una rubrica per far conoscere ancor di più le tante iniziative organizzate da comuni, Pro loco, associazioni e gruppi spontanei di cittadini e anche i tanti tesori della nostra Marmilla. Chi fosse interessato a segnalare un evento, può farlo ogni settimana, entro le ore 9 di ogni giovedì alla mail comunicazione@unionecomunimarmilla.it o al numero WhastApp 3477756945.