Quartu. Doppio arresto per un vecchio furto compiuto a Maracalagonis

Ieri sera a Quartu Sant’Elena i Carabinieri della locale stazione, a conclusione di un mirato servizio, hanno rintracciato e proceduto all’arresto di un trentacinquenne del luogo, celibe, disoccupato con precedenti denunce a carico. Il provvedimento è stato adottato in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso nella giornata precedente dal Tribunale di Cagliari, dovendo il giovane espiare una pena di anni 2, mesi 7 e giorni 28 per un furto commesso nell’anno 2021 a Maracalagonis. Al termine della redazione degli atti relativi all’esecuzione della misura restrittiva della libertà personale, l’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Uta a disposizione dell’autorità giudiziaria. Qualche ora dopo, allo stesso provvedimento e per l’espiazione della medesima pena in relazione allo stesso furto, è stato sottoposto un quarantanovenne di Quartu anch’egli rintracciato dai carabinieri in città.