Nuoro, condannato a 5 anni per rapina e stupefacenti: arrestato dai carabinieri

UORO: CONDANNATO A 5 ANNI PER RAPINA E STUPEFACENTI, ARRESTATO DAI CARABINIERI.

 

NUORO: CONDANNATO A 5 ANNI PER RAPINA E STUPEFACENTI, ARRESTATO DAI CARABINIERI.

LEGIONE CARABINIERI “SARDEGNA”
Comando Provinciale di Nuoro

Nuoro, 13 Gennaio 2022

advertisement

NOTA: per la divulgazione.

CONTATTO: Cap. Giuseppe De Lisa (Cp. CC Lanusei).

COMUNICATO STAMPA

Compagnia di Lanusei:

I Carabinieri della Stazione di Tortolì, nel corso dell’incessante monitoraggio del territorio e degli imputati in liberta residenti nella zona, ma in attesa di definizione del ricorso in Corte di Cassazione, hanno proceduto unitamente ad altro personale della Compagnia Carabinieri di Lanusei ad una costante attività di pedinamento ed osservazione di un soggetto, residente in Ogliastra, in attesa della sentenza di condanna, successivamente arrestato mentre si trovava nel Comune di Nuoro e tradotto presso la casa circondariale di Badu e Carros.
La sentenza della Corte di Cassazione che ha rigettato il ricorso è stata emessa nella serata del 12 gennaio u.s..
L’uomo, cl. 90, dovrà scontare 5 anni 3 mesi e 22 giorni per reati commessi nel 2014 e 2015: rapina, in concorso, con armi al supermercato “Eurospin” di San Vito (CA); traffico di sostanze stupefacenti; tentata estorsione. Durante le attività che portarono all’arresto presso la sua abitazione furono trovate munizioni e una testa di manichino forata, forse utilizzata per esercitarsi con le armi.