Cagliari: rimandata al 31 gennaio la mostra immersiva su Gigi Riva

mostra Gigi Riva

CAGLIARI – “Luigi”, la mostra immersiva nell’animo di Gigi Riva, a Cagliari negli spazi della Manifattura Tabacchi – è stata prorogata fino al 31 gennaio.

L’altra buona notizia è che tutti i tifosi del Cagliari, possessori del biglietto della partita dei rossoblù e della tessera “Passione Casteddu”, potranno usufruire di uno sconto del 60% sul prezzo del biglietto e pagare quindi solo 4 euro all’ingresso. 

 

Un’occasione unica per scoprire la semplicità dell’amore, la passione per il pallone, l’impotenza nel dolore, il desiderio di libertà e l’incertezza della vita che rappresentano alcune delle tappe del viaggio introspettivo nel cuore di Gigi Riva.

Le riflessioni, le citazioni e la voce elegante e discreta di Rombo di Tuono accompagnano lo spettatore nelle 6 installazioni artistiche di un percorso fatto di suoni, testi e multimedialità, risvegliando la nostra coscienza e toccano le corde più profonde del nostro essere. 

advertisement

 “Al di là di tutto, – afferma Riva – quello che mi sento di dirvi, e che più mi è rimasto nel cuore, è stato il vostro amore incondizionato. La Sardegna è diventata la mia seconda casa, e non avrei mai potuto tradirla”.

La mostra, nata dall’omonimo spettacolo teatrale ideato da Giorgio Pitzianti, punta i riflettori sulla fragilità dell’anima di Luigi e accoglie il visitatore nel suo mondo interiore. Il suono unico della voce di Luca Ward porta in vita il pathos dei monologhi, scoprendo Gigi Riva come non l’avete mai visto. 

La mostra è aperta fino al 31 gennaio, tutti i giorni, dalle 10 alle 22, dal lunedì alla domenica.