Tutte le iniziative delle festività natalizie in Marmilla

Da domani 23 dicembre all’Epifania un tripudio di iniziative nei diciotto comuni dell’Unione.

Le luci del Natale si accendono in Marmilla. Ce n’è per tutti i gusti: musica, animazione, sapori.

I Babbi Natale invaderanno i centri storici per consegnare i doni ai bambini.
Strade animate dalle musiche di zampogne e launeddas, cori nelle chiese.
Animazione, che proseguirà sino al 6 gennaio, giornata che ricorderà la manifestazione del Cristo alle genti di tutta la terra, ma anche, in maniera più laica, i voli della Befana sulla sua scopa.
In Marmilla è davvero tutto pronto per far vivere al meglio le feste natalizie alle comunità locali. Ci hanno pensato amministrazioni, pro loco, associazioni, parrocchie e tanti volontari dei diciotto comuni dell’Unione Marmilla.

BARUMINI

Domani 23 dicembre, dalle 15,30 in piazza Santa Lucia castagnata con Comune e i volontari de “Il Samaritano”. Venerdì 24 al pomeriggio sempre con la regia dell’amministrazione,Babbo Natale farà tappa nelle case di tutti gli alunni di materne ed elementari, ai quali consegnerà un piccolo dono.

LUNAMATRONA

Domani 23 dicembre terzo appuntamento del cartellone di “Il Nostro Natale” di Comune e associazioni “Divulga” e “Boxis de Luna”. Alle 15,30 spettacolo e alle 18,30 Led Show nella piazza Regina Elena. Sabato 25 alle 11 l’animazione liturgica della messa solenne, il 29 dicembre nell’aula consiliare alle 18,30 la proiezione del film “L’arbitro”.

SETZU

Domani 23 dicembre per “Natale a Setzu” proposto dal Comune alle 15 aprirà il mercatino natalizio, alle 16 musica itinerante con l’associazione “Su Stracasciu”e foto con Babbo Natale per i più piccoli, alle 18 castagnata per tutti, alle 19 consegna dei doni ai bambini.

LAS PLASSAS

Comune e Pro loco hanno organizzato domani 23 dicembre alle 16 il passaggio di Babbo Natale a cavallo con doni ai bambini e dolci per tutti.

TUILI

Domani 23 dicembre, dalle 16 alle 18, il secondo appuntamento di “Atmosfere di Natale”, grazie all’amministrazione, con Igloo di Babbo Natale di fronte a Villa Pitzalis. Venerdì 24 al pomeriggio Babbo Natale distribuirà i doni nelle case di tutti i bambini. Il 25 dicembre per le strade il suono delle launeddas del maestro tuilese Franco Melis e del suo gruppo “Sonus Antigus”. Il 30 dicembre alle 18,30 il coro “Tasis” di Isili nella chiesa parrocchiale. Le iniziative avranno il supporto dell’associazione “A Manu Pigada” e dei barracelli.

PAULI ARBAREI

“Vacanze in allegria” è il programma proposto dal centro sociale e dall’amministrazione. Tanti giochi, laboratori e divertimento per bambini e ragazzi dai 5 ai 14 anni nelle seguenti date e orari: domani giovedì 23 dalle 9,30 alle 12,30, lunedì 27, mercoledì 29, lunedì 3 e mercoledì 5 gennaio dalle 15,30 alle 18,30. Inoltre sempre domani 23 dalle 15,30 alle 18,30 nell’ex scuola dell’infanzia Festa di Natale in collaborazione con la Pro loco: animazione,  musica, tombolata, giochi, merenda e tante sorprese per tutti i bambini e le bambine del paese. A fine serata gli auguri dell’amministrazione comunale.

SEGARIU

Domani 23 dicembre nella via Dante animazione per i bambini e raccolta di letterine per Babbo Natale. Domenica 26 dicembre alle 15,30 nel centro sociale tombolata per tutti, lunedì 27 alle 17,30 nella casa dell’artista concerto del cantautore tuilese Franco Melis con il direttore Massimo Atzori, martedì 28 e martedì 4 gennaio alle 17 nella casa dell’artista cinema per bambini. Domenica 2 gennaio alle 15,30 nel centro sociale altra tombolata, giovedì 6 gennaio alle 17,30 nel centro sociale premiazione dei concorsi  dei presepi e per il miglior addobbo natalizio. Sabato 8 gennaio alle 15,30 nel centro sociale ultima tombolata e domenica 9 gennaio alle 17,30 nella casa dell’artista il Piccolo Teatro Umoristico di San Gavino con “Il piccolo dono”. Tutti appuntamenti inseriti nel cartellone “Aspettando il Natale” di Comune e Pro loco.

SIDDI

L’intento è chiaro: “Natale in armonia”. L’obiettivo delle iniziative proposte da Pro loco, Comune e parrocchia. Domani 23 dicembre alle 15,30 per le vie del paese zampognari e launeddas e alle 21,30 nella sala congressi concerto di Natale con Maria Giovanna Cherchi, con precedenza ai residenti e obbligo di green pass. Il 5 gennaio alle 15,30 l’arrivo della Befana con giochi e tombolata.

USSARAMANNA

Prosegue la rassegna “Natale Insieme” di Comune e Pro Loco. Il 24 dicembre alle 15 Babbo Natale per le vie del paese, il 27 dicembre alle 17,30 la corale “Framas” di Siurgus Donigala in parrocchia, il 6 gennaio alle 16 festa della Befana nell’oratorio.

GESTURI

Il “Natale in Gesturi” è organizzato da amministrazione comunale, Pro loco e gruppo folk “Fra Nicola”. Sabato 25 dicembre dalle 15 alle 19 nella piazza del Comune “Natal Park” con giochi e zucchero filato per i bambini, che sarà ripetuto domenica 26 alle stesse ore e arricchito anche dalla musica del fisarmonicista Mauro Musa. Domenica 2 gennaio alle 16 canti e suoni natalizi attorno al presepe della casa Zedda. Ancora nei giorni prefestivi consegna di regalini ai piccoli e panettoni e pandori per tutte le famiglie.

COLLINAS

Prosegue il cartellone di “Collinas Produce” con Comune e Pro loco. Anche sabato 25 e domenica 26 dicembre, il 1 e il 2 gennaio, il 5 e il 6 gennaio nell’ex Montegranatico stand di prodotti tipici e artigianali dalle 15,30 alle 19. Per le esposizioni di pittura sabato 25 e domenica 26 “Il conforto” di Dario Cadeddu, l’1 e 2 gennaio “Sartiglia” di Luciano Porcedda mentre il 5 e 6 gennaio mostra collettiva degli artisti collinesi. Il 5 gennaio alle 15 La Befana in piazza.

VILLANOVAFORRU

Domenica 26 dicembre dalle 15 torneo di calcio a cinque con polisportiva e consulta giovanile nel campo sportivo. Il 4 e 5 gennaio invece torneo di tennis. Il 6 gennaio alle 17 tombolata a cura di Pro loco e Comune. La rassegna si chiama “Villanovaforru Paese Natale”.

GENURI

Il 30 dicembre “Paschixedda in Giauni” proposta da Comune e centro di aggregazione sociale. Dalle 9,30 zampogne, cornamuse e launeddas lungo le vie dei presepi rionali e in omaggio una stella di Natale per tutti gli anziani. Alle 11,30 in piazza Putzu Marco lo spettacolo dei burattini danzanti. Alle 16 “Elena Ciccu live musica, intrattenimento musicale, spara bolle, fumo colorato, sculture di palloncini, gonfiabili natalizi, pop corn per i bambini e castagnata per tutti. Il 6 gennaio alle 16 l’arrivo della Befana e del suo amico spazzacamino, che suoneranno il campanello della casa di ogni bambino. Per ognuno di loro una calza della vecchietta simpatica e buffa.  Poi al centro sociale tombolata, balli e palloncini.