HP Sport RRT al Rally della Fettunta con Bocchio-Natoli e Quatrini-Parente

Grande è l’attesa per la gara, con il Chianti che tornerà finalmente a fare da sfondo a una delle competizioni più apprezzate e longeve d’Italia.

Le strade del Chianti saranno il palcoscenico del nuovo impegno di HP Sport RRT in
occasione del rally della Fettunta, gara in tipologia rallyday che vedrà impegnati con i
colori grigio-verde della struttura sportiva laziale gli equipaggi: Bocchio Alessandro-Natoli Leone (Clio S1600 MotulTech) e Quatrini William-Parente Flavio (Clio RS N3).

In terra toscana il binomio HP Sport-Bocchio punta senza mezzi termini alle zone alte della
classifica, stessa cosa per Quatrini-Parente: “Il Fettunta è una gara non facile per la
particolare conformazione del percorso – dicono da HP Sport RRT – notevole è il valore
degli avversari, siamo certi che, i nostri equipaggi non lesineranno impegno e grinta per
puntare in alto”.

Grande è l’attesa per la gara, con il Chianti che tornerà finalmente a fare da sfondo a una delle competizioni più apprezzate e longeve d’Italia. Confermati anche per quest’anno lo shake down che si svolgerà sabato 4 su un nuovo tracciato.

advertisement

Il programma prevede invece il via della gara domenica mattina dalla zona industriale di Tavarnelle, a Sambuca nei pressi di Bacci Trasmissioni per affrontare i tre passaggi sulle due prove speciali in programma, ‘Tignano’ nel territorio di Barberino Tavarnelle e ‘Campoli’ nel comune di San Casciano, due i riordini previsti a Sambuca, arrivo in piazza Matteotti a Tavarnelle dalle ore 15:45, con premiazioni sul palco d’ arrivo, il tutto dopo 148 km totali di cui 30,6 km di prove speciali.