Oristano: 4 passaggi pedonali rialzati contro alta velocità

Oristano passaggi pedonali

L’Assessorato ai Lavori pubblici del Comune di Oristano ha avviato la realizzazione di 4 passaggi pedonali rialzati in altrettanti punti della città e delle frazioni.

“È una risposta rapida e concreta a un problema di sicurezza stradale che nelle ultime settimane si è presentato in città destando grande preoccupazione – spiega il Sindaco Andrea Lutzu -.

diversi incidenti stradali, pedoni investiti anche mentre attraversavano sulle strisce pedonali

È evidente a tutti che l’alta velocità è una delle cause, non l’unica, degli incidenti stradali. Per questo motivo, di concerto con il Comando della Polizia locale, abbiamo individuato punti particolarmente pericolosi, nei quali era necessario imporre il rallentamento delle vetture a beneficio della sicurezza dei pedoni e dei ciclisti, ma anche degli stessi automobilisti”.

“I quattro punti individuati dal Comune sono in via Palmas (in prossimità dell’incrocio con le vie Arborea e Iglesias e la piazza Abis), via Cagliari (in prossimità dell’autostazione Arst vicino ai Palazzi Saia e all’altezza dell’Hospitalis Sancti Antoni) e uno in via Nazionale a Silì – aggiunge l’Assessore ai Lavori pubblici Francesco Pinna -. Si tratta di quattro punti che nel corso del tempo si sono rivelati particolarmente pericolosi”.

advertisement

“I passaggi pedonali rialzati si sono già rivelati una soluzione particolarmente adatta per aumentare la sicurezza della viabilità stradale, per regolamentare e migliorare la circolazione e ridurre il rischio di incidenti – dice ancora l’Assessore Pinna -. Il primo attraversamento è già stato realizzato ieri nella via Palmas, gli altri sono in fase di realizzazione, ma saranno completati rapidamente, pioggia permettendo”.

Il costo per la realizzazione dei quattro attraversamenti pedonali rialzati ammonta a 40 mila euro circa.