Vandalizza Bar a Villaputzu: incastrato dalla microcamera

Ieri a Villaputzu i carabinieri della locale Stazione, hanno denunciato in stato di libertà un 42enne di Villaputzu per danneggiamento.

Il provvedimento è avvenuto a seguito della querela presentata dal titolare dell’impianto ove si era verificato l’episodio.

L’uomo, disoccupato e con precedenti denunce a carico, era riconoscibile attraverso le immagini acquisite dal sistema interno di videosorveglianza.

I militari hanno appurato che il 9 agosto scorso alle ore 2:30, l’uomo, dopo essere entrato all’interno dell’esercizio pubblico “Mangia & Bevi” ubicato in Via Nazionale 55, aveva danneggiato con un pugno il vetro touch screen dell’erogatore automatico di bevande causando un danno di €780 sia pur coperto da assicurazione.

advertisement