Oggi a Torre Grande le finali del Formula Kite World Championship

Il Campionato del Mondo di Kiteboard volge verso la fine, nella terza giornata il campo gara si è spostato a poche centinaia di metri dalla riva e gli spettatori hanno potuto ammirare più da vicino le grandi vele dei kite dei campioni mondiali che si stanno dando battaglia nel Golfo di Oristano dall’11 ottobre scorso.

Da lunedì a sabato nelle acque di Torre Grande si sono svolte 72 regate.

Nella mattina di oggi, 16 ottobre, si sono svolte quattro prove per la Gold Fleet uomini, (1^-30^ posizione), quattro prove per la Gold donne (1^-25^ posizione).

advertisement

Nel pomeriggio si sono disputate quattro prove per la Silver Fleet uomini che ha assegnato le posizioni dalla 31^ alla 60^, tre prove per la Silver donne, (26^-50^)

tre prove per la Bronze Fleet uomini (61^- 90^).

Il programma di domani, domenica 17, prevede le semifinali e le finali con cui gli atleti si aggiudicheranno il titolo di campione del mondo.

La quarta giornata di regate del Formula Kite World Championship ha visto protagonista Theo De Ramecourt che dalla seconda posizione del ranking alla fine della giornata di ieri, è andato a riprendersi il primo gradino del podio in una sfida con Axel Mazella, scalato al secondo posto e seguito dallo sloveno Toni Vodisek che oggi ha strappato la terza posizione.

Maximilian Maeder, portabandiera di Singapore scende al quarto posto, al quinto subentra Benoit Gomez, altro atleta francese. Il primo italiano, 7° nella classifica generale, è Riccardo Pianosi, ieri entrato nella top five.

La flotta femminile resta con la statunitense Daniela Moroz al comando, seguita dall’inglese Ellie Aldridge, Poema Newland si piazza in terza posizione seguita dalla connazionale, la francese Lauriane Nolot. Chiude la top five Julia Damasiewicz, in rappresentanza della Polonia. L’italiana Maggie Pescetto, si è fermata in 18^ posizione.

Questi i risultati prima degli ultimi protest time.

La classifica completa donne: https://www.formulakite.org/sailwave/liveresults_women.htm

La classifica completa uomini: https://www.formulakite.org/sailwave/liveresults_men.htm

Le quattro Gold Fleet degli uomini sono state emozionanti, ci aspettavamo una grande lotta ma non dei colpi di scena entusiasmanti come oggi.” Sono le parole alla fine della quarta giornata di Mirco Babini Presidente della Federazione Internazionale del Kiteboarding IKA e Presidente di CKWI (Classe Nazionale di Kiteboarding e Wingfoil). Gli atleti sono partiti con un vento leggero 7-8 nodi che poi sono diventati 12-13 nodi, l’intensità del vento quindi ha subito una modifica che ha portato ad una variazione delle strategie sul campo di regata. La giornata di oggi è stata caratterizzata da diverse vincitrici tra le donne, non sempre e solo una anche se Daniela Moroz ha mantenuto la leadership e tra gli uomini Toni Vodisek che ha dimostrato che in quelle condizioni si volava. Siamo molto concentrati sulla giornata delle finali di domani e notiamo che il campionato è ancora aperto”.

Il tanto pubblico sulla spiaggia nei pressi di Eolo Ristobar e dell’associazione Eolo Beach Sports insieme alla diretta video mondiale sono stati i due elementi che hanno reso perfetta la giornata di oggi- commenta Eddy Piana, organizzatore OWC- si è aggiunta la possibilità di vedere più da vicino gli strepitosi kiters che in questi giorni ospitiamo a Torre Grande. Domani, domenica 17 ottobre, sarà una giornata molto importante perchè qui premieremo i nuovi campioni mondiali”.

La diretta mondiale da Torre Grande sui canali FormulaKite.org e i canali social di KiteClasses, sulle pagine Facebook de La Nuova Sardegna, Open Water Challenge, Sardegna Terra e Mare, Sardinia Waves.

Il programma del “Formula Kite World Championship”:

Domenica 17 ottobre- ore 11:00 fasi finali; ore 16:00 premiazioni e alle 17:00 Cerimonia di chiusura