Mura: Solinas aumenti l’indennità ai sindaci sardi

Manovra: Mura (Pd), anche sindaci Sardegna godano aumento indennità
“Solinas riprenda trattative Stato-Regione per attuare autonomia”

“I sindaci della Sardegna devono godere come gli altri dell’aumento dell’indennità inserito nella legge di Bilancio, da cui resterebbero esclusi perché la Giunta Solinas non sta esercitando la nostra autonomia e specialità.

A Roma metteremo il massimo impegno per modificare la norma, chiedendo che si applichi anche nelle Regioni a statuto speciale che non hanno regionalizzato la finanza locale. Ma per la soluzione definitiva del problema bisogna che si muova Solinas: deve attivare le procedure per regionalizzare la finanza locale, come hanno fatto altre Regioni a statuto speciale che ora hanno l’autogoverno sugli Enti locali”.

Lo afferma la presidente della commissione Lavoro della Camera Romina Mura (Pd), in merito all’incremento delle indennità dei sindaci e degli altri amministratori locali titolari di incarichi esecutivi previsto dal disegno di legge di bilancio varato ieri dal Consiglio dei ministri.

advertisement

“Più complessivamente – aggiunge la parlamentare – bisogna riprendere le trattative Stato-Regione e portare a quel tavolo le norme attuative della nostra autonomia, le competenze e le compartecipazioni, le infrastrutture e l’energia. Altrimenti l’Italia si muove e la Sardegna resta indietro”.