JazzOp al Teatro Verdi di Sassari

JazzOp

le produzioni originali ABNO

XVIII Edizione

Ultimo appuntamento di “Jazz Op” al teatro Verdi 

sul palco

Woodstore + Tero Saarti – Wide Sounds”

Sassari domenica 17 ottobre ore 11.00 e ore 19.00

Teatro Verdi

Orchestra Jazz della Sardegna

Musiche Woodstore Quintet

Luigi Giannatempo arrangiamenti 

Gavino Mele direzione 


Ultimo appuntamento della rassegna di produzioni originali “Jazz op” organizzata dall’associazione Blue Note Orchestra ( ABNO) che domenica 17 ottobre con il consueto doppio appuntamento  alle ore 11 e alle ore 19. presenta al teatro Verdi il concerto dei “Woodstore + Tero Saarti – Wide Sounds”.

La produzione originale ABNO saluta dopo anni di assenza il ritorno sul palcoscenico del Woodstore Quintet formato da: Massimo Carboni (sax tenore,) Mariano Tedde (pianoforte), Paolo Spanu (contrabbasso) Gianni Filindeu (batteria).

Il nuovo progetto vedrà sul palco insieme all’ Orchestra Jazz della Sardegna (OJS) il quintetto sardo  attivo sin dal 2001 ed arricchito in questi concerti dal trombettista finlandese Tero Saarti. Woodstore Quintet e OJS eseguiranno un programma di composizioni dei cinque musicisti secondo la loro classica formula di quartetto “plus one” arrangiate da Luigi Giannatempo per l’Orchestra Jazz della Sardegna, diretta da Gavino Mele.

advertisement

Il progetto nasce dall’idea di base che concepisce il Woodstore come un laboratorio musicale attraverso il quale esprimere la creatività dei singoli sia nelle composizioni che nella loro interpretazione. Il quintetto è risultato di tutte le collaborazioni ed esperienze fatte nel tempo al fianco di illustri nomi del jazz contemporaneo.

I biglietti saranno disponibili in prevendita al Teatro Verdi di Sassari via Politeama dalle ore 17.00 alle 20.00 (info e prenotazioni 079239479-079236121) oppure online su www.abno.com. Il costo del biglietto per il singolo spettacolo è di € 12. Ridotto studenti €. 5