Cagliari, Preso il borseggiatore da spiaggia

Ieri pomeriggio a Cagliari, i carabinieri della Stazione di San Bartolomeo hanno deferito in stato di libertà un 39enne di Villacidro per i reati di ricettazione e indebito utilizzo di carte di credito e di pagamento.

Al termine di un’attività investigativa scaturita dalla denuncia del furto di una borsa formalizzata il 31 luglio scorso da una sessantanovenne pensionata del capoluogo, l’uomo è stato riconosciuto dai militari dall’esame del sistema di videosorveglianza installato presso l’istituto di credito BNL, filiale di Selargius, via Peretti.

Il denunciato – noto ai militari – è stato ripreso mentre era intento ad effettuare un prelievo con la carta di debito sottratta poco prima presso i parcheggi di Marina Piccola, in danno della denunciante.

Risulterebbe ormai evidente che durante il periodo estivo il denunciato abbia battuto i parcheggi e le spiagge del Poetto e dei dintorni, impegnato in una sistematica attività predatoria verso i portafogli dei bagnanti.

advertisement