Brigata “Sassari”: cambio al vertice col Tenente Colonnello Pecorino

Sassari, 5 ottobre 2021 – Il tenente colonnello Giuseppe Pecorino ha assunto il comando del Reparto Comando e Supporti Tattici della Brigata “Sassari”.

Il tenente colonnello Giuseppe Pecorino proviene dal 3° reggimento bersaglieri di Teulada. Originario di Albenga, in provincia di Savona, 41 anni, ha frequentato i corsi regolari dell’Accademia Militare di Modena, della Scuola di Applicazione di Torino e il corso di Stato Maggiore.

L’avvicendamento col predecessore, tenente colonnello Attilio D’Anzeo, è avvenuto venerdì scorso nella caserma intitolata al capitano croce d’onore “alla memoria” Massimo Ficuciello.

advertisement

La cerimonia del cambio, svolta alla presenza del comandante della Brigata “Sassari”, generale Giuseppe Bossa, si è aperta con il messaggio di saluto del tenente colonnello D’Anzeo, che ha ringraziato il personale militare e civile per l’impegno profuso nei due anni di comando in cui il reparto ha assicurato il sostegno logistico e il sistema delle telecomunicazioni della Brigata mediante assetti della Compagnia comando e supporto logistico e della Compagnia trasmissioni.

Nel fare riferimento ai tratti distintivi dell’operato dei suoi uomini, D’Anzeo ne ha elogiato la resilienza, la flessibilità e l’innato pragmatismo”, caratteristiche emerse nel supporto fornito al servizio sanitario regionale nelle attività di contrasto e prevenzione della pandemia, durante l’operazione “Strade sicure” nelle piazze di Roma e Caserta e nell’ambito della missione Unifil in Libano.

Il tenente colonnello D’Anzeo lascerà Sassari per andare a Nuoro, dove assumerà l’incarico di comandante del distaccamento del 152° reggimento fanteria.

In copertina, il passaggio di consegne tra il ten. col. D’Anzeo (sx) e il ten. col. Pecorino (dx)