Aou Sassari: al via da oggi i controlli sui green pass

Al via da oggi nelle strutture dell'Aou di Sassari i controlli sul possesso del green pass da parte dei dipendenti. I controlli sono estesi anche ai dipendenti delle ditte che lavorano all'interno del presidio ospedaliero.

Al via da oggi nelle strutture dell’Aou di Sassari i controlli sul possesso del green pass da parte dei dipendenti. I controlli sono estesi anche ai dipendenti delle ditte che lavorano all’interno del presidio ospedaliero. L’esibizione del green pass viene chiesta anche al pubblico in visita ai degenti ricoverati nelle strutture. Negli altri casi resta valido quanto previsto nelle disposizioni ministeriali, contenute anche nei regolamenti per gli accessi alle strutture sanitarie.

Sono undici i varchi nei quali gli operatori, muniti di smartphone dedicati e nei quali è stata preinstallata l’app “VerificaC19”, chiederanno l’esibizione della certificazione verde in formato cartaceo o digitale.

Alcuni varchi saranno potenziati così da agevolare gli ingressi.

advertisement

I primi due varchi sono quelli situati alle sbarre di ingresso per il pronto soccorso, il terzo varco invece all’ingresso del Santissima Annunziata su via De Nicola quindi il quarto all’ingresso su viale San Pietro per le camere mortuarie.

I controlli saranno operativi all’ingresso del Palazzo Rosa, della Clinica di Malattie infettive, all’ingresso per il palazzo Clemente e le stecche bianche e alla sbarra di ingresso del plesso ospedaliero di viale San Pietro. A questi si aggiungono quelli che vengono effettuati all’ingresso della palazzina delle Medicine (Clinica Medica), del palazzo Bompiani e del Materno infantile.

I dipendenti dell’Aou e quelli delle ditte esterne, pertanto, per accedere alle strutture dovranno passare obbligatoriamente attraverso uno di questi varchi. Le verifiche dei green pass saranno effettuate dagli operatori delegati ai controlli ogni giorno e tutte le volte che si passa attraverso il varco.