Pc da gaming: come scegliere quello più adatto alle proprie esigenze

Pc da gaming

Pc da gaming: come scegliere quello più adatto alle proprie esigenze

Oggi moltissime persone cercano online un pc da gaming, magari con tutte le specifiche per eseguire i migliori titoli del momento. Il mercato dei computer da gaming è in crescita e presenta davvero tantissime soluzioni che rispondono praticamente a tutte le esigenze, sia di prestazioni che di costo.

Si possono acquistare prodotti con prestazioni davvero eccellenti, ovviamente anche a prezzi molto alti, ma si possono trovare anche dei prodotti più low cost che garantiscano allo stesso tempo delle buone prestazioni. Ma quali sono i parametri da tenere in considerazione per scegliere un buon pc da gaming? Scopriamo insieme come scegliere il miglior portatile gaming e iniziare a giocare ai propri titoli preferiti.

Guida alla scelta del portatile da gaming

Come detto precedentemente il mercato dei pc da gaming è in forte crescita, di conseguenza esistono tantissime e diverse soluzioni per tutte le esigenze. Prima di iniziare a scegliere bisogna comprendere quale sia il budget a disposizione poiché i prezzi, in base alle caratteristiche e alle prestazioni del pc, possono variare anche di tanto. Dopo aver compreso il proprio budget bisognerà valutare le caratteristiche hardware che comunque dovranno rispettare certi criteri per poter garantire una buona efficienza, dal processore alla ram, passando per la scheda video, la scelta è davvero molto ampia.

advertisement

Quale processore scegliere

Il processore del pc svolge un ruolo fondamentale nell’esecuzione dei programmi, quanto più sarà performante, tanto più sarà in grado di eseguire programmi pesanti, come molti dei titoli di ultima generazione. Le performance del processore sono espresse in GHz, che misura il clock rate. I computer da gaming devono avere un clock rate che si aggira intorno ai 3/4 GHz. Inoltre è necessario che il processore abbia un buon sistema di raffreddamento, così da garantire la stabilità delle performance durante l’utilizzo. Non bisogna invece farsi fuorviare dal numero dei core, poiché più che l’importanza del numero è necessario che i singoli core siano sufficientemente performanti.

Scheda video: integrata o dedicata?

La scheda video svolge un ruolo fondamentale nell’elaborazione delle immagini, di conseguenza influisce in maniera decisiva sulla fluidità delle animazioni. Per godersi al meglio l’esperienza di gioco è necessario che la scheda video, anche detta GPU, sia sufficientemente potente, in particolare è necessario che si tratti di una scheda video dedicata e non già di una scheda video integrata all’interno del processore. A differenza del processore, la scheda video misura la propria velocità in MHz. Per far si che vi sia una buona fluidità è inoltre necessario che vi sia una ram dedicata, che sia di almeno 4Gb. Ovviamente per ottenere una buona resa dal punto di vista grafico è necessario acquistare anche un monitor con una buona risoluzione, almeno full HD oppure 4k.

Quanto costa un pc da gaming

Si sa che i pc da gaming possono essere molto costosi, in quanto costituiti da parti tecnologiche molto avanzate e performanti. Per questo motivo i prezzi oscillano da poco meno di 1000€ per i pc di media qualità, fino a diverse migliaia di euro per quelli più performanti.