OIPA: cavalla morta al Circo Massimo di Roma

Al Longines Global Champions Tour, detto anche la "Formula 1 dell'equitazione", il 16 settembre è morta una cavalla durante l'esibizione dei Lancieri di Montebello, l'unità di cavalleria dell'Esercito Italiano.

Botticelle
Oipa sulle dimissioni del presidente del parco Circeo

Al Longines Global Champions Tour, detto anche la “Formula 1 dell’equitazione”, il 16 settembre è morta una cavalla durante l’esibizione dei Lancieri di Montebello, l’unità di cavalleria dell’Esercito Italiano. La manifestazione, che si teneva al Circo Massimo, è stata sospesa.

«Chiunque può immaginare quanto stress debbano subire i cavalli costretti a duri addestramenti per questo genere di gare», dichiara l’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) che, addolorata e sgomenta, chiede agli organizzatori e agli amministratori di riflettere se sia ancora davvero necessario utilizzare questi animali in sfide così impegnative come quella che nella Capitale è stata il teatro di una tragedia. «Sarebbe un segno di progresso se il Comune di Roma vietasse l’uso di animali in spettacoli e in competizioni gravose. Nel caso dell’uso dei cavalli, anche in coerenza con i provvedimenti presi a tutela dei loro simili costretti a trainare le botticelle», conclude l’associazione.