Nuovi ATM agli uffici postali di Sinnai e Settimo San Pietro (CA)

Novità per i clienti degli uffici postali di Sinnai e Settimo San Pietro. Poste Italiane, infatti, ha installato nella sede di via Cagliari a Sinnai e di via Gramsci a Settimo, due sportelli ATM Postamat di nuova generazione, disponibili sette giorni su sette e in funzione 24 ore su 24 che, oltre a consentire il prelievo di denaro contante (fino ad un massimo di 600 euro al giorno e 2.500 euro al mese), possono essere utilizzati per numerose operazioni in automatico come il pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale, le interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, le ricariche telefoniche e delle carte Postepay.

Tutte le nuove funzioni

Dotati di un monitor digitale ad elevata luminosità e di un dispensatore di banconote innovativo, i nuovi ATM Postamat sono protetti da moderni impianti di videosorveglianza e da dispositivi di sicurezza innovativi, tra i quali una soluzione anti-skimming capace di prevenire la clonazione di carte di credito e un sistema di macchiatura delle banconote.

Gli sportelli automatici possono essere utilizzati dai correntisti BancoPosta titolari di carta Postamat-Maestro e dai titolari di carte di credito dei maggiori circuiti internazionali, oltre che dai possessori di carte Postepay.

L’ufficio postale di Settimo San Pietro inoltre, è stato interessato nei giorni scorsi da lavori di manutenzione straordinaria finalizzati al rinnovo dell’impianto di illuminazione, attraverso la sostituzione delle lampade a fluorescenza con nuove luci led a basso impatto energetico, in grado di consentire l’abbattimento (circa il 50%) dei consumi di energia elettrica e il risparmio dei costi di manutenzione legati alla maggior durata in ore dei corpi illuminanti.

advertisement

Il Progetto “LED”

I lavori effettuati presso la sede di Settimo rientrano nel più ampio progetto “Led”, che rappresenta da alcuni anni, per la Sardegna Meridionale, uno degli interventi principali per contenere i costi energetici e che ha coinvolto, nei primi otto mesi di quest’anno, 25 tra uffici postali, sedi direzionali e centri di recapito. Gli interventi effettuati nelle sedi aziendali del sud dell’isola ogni anno produrranno un risparmio di oltre 240mila KWh e una riduzione delle emissioni di anidride carbonica di 208 tonnellate.

Poste Italiane ricorda che la sede di Sinnai è aperta dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 19.05 ed il sabato fino alle 12.35, mentre la sede di Settimo San Pietro è aperta dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.35 ed il sabato fino alle 12.35.