Nicola Agus in concerto a Sant’Antioco

Martedì 21 settembre 2021 a Sant’Antioco (presso il Museo Etnografico, con inizio alle ore 21.00) si terrà il concerto “Fascinating sounds in music” (Un viaggio intorno al mondo in 80 strumenti) tenuto dal polistrumentista e compositore Nicola Agus

. Il concerto si articolerà attraverso un percorso musicale emozionale nel quale verranno utilizzati strumenti musicali provenienti dal bacino del Mediterraneo, dalle aree nordiche e celtiche, dall’America per arrivare fino alla Cina.

Tutti gli strumenti utilizzati dialogano tra loro, evidenziando caratteristiche e sonorità affini fino a rintracciare le più remote radici comuni.

advertisement

In questo “viaggio” le sonorità della Sardegna, rappresentate da strumenti come le Launeddas, svestono gli abiti della tradizione ed entrano in un mondo di suoni moderni e contemporanei, in cui lo strumento è valorizzato in ogni suo aspetto tecnico e sonoro.

Il concerto predetto è promosso e attuato dall’Associazione Culturale Musicale “Ennio Porrino” di Elmas, con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna (Assessorato della P.I., Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport), con la compartecipazione finanziaria della Scuola Civica di Musica “Don Tore Armeni” di Sant’Antioco e con la collaborazione del Comune di Sant’Antioco.

L’ingresso al concerto, che si terrà nel rispetto delle norme e disposizioni anticovid, sarà gratuito e potrà accedere esclusivamente il pubblico munito di green pass.